sloWays srl - E-mail: info@sloways.eu - Telefono +39 055 2340736 - WWW.SLOWAYS.EU

CAMINO WALKING
stile :
Difficoltà :
durata :
8 giorni
periodo:
Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
Codice:
ITSM320
Via Francigena da Ivrea a Pavia - Italy
8 giorni, prezzo da
  € 641

 Benvenuti nella terra delle risaie: qui da Marzo a Maggio si ripete ogni anno la magia del "mare a quadretti", con le risaie allagate che nelle belle giornate riflettono le montagne dell'arco alpino. 

E nelle altre stagioni? Non temere, c'è sempre qualcosa per cui incantarsi: aironi e garzette saranno i tuoi compagni di cammino, mentre procedi tra i canali di irrigazione e le sponde di Sesia e Ticino, i due fiumi lungo il tuo percorso. 

Gran finale Pavia, uno dei gioielli della Via Francigena: una città storica e insieme moderna, con una ricchezza artistica tutta da scoprire e un'anima vivace, merito degli universitari che affollano piazze e strade acciottolate. Una città dalle mille anime, che ti invitiamo a scoprire tutte. 

                                                 pin_02

I consigli di SloWays:

  • Ammirate il Monte Rosa che si specchia nel “mare a quadretti” delle risaie allagate;
  • Emozionatevi ogni volta che un airone bianco spicca il volo al vostro arrivo;
  • Visitate la basilica di Sant’Andrea a Vercelli, e osservate come gli stili architettonici abbiano viaggiato insieme ai pellegrini lungo la Via Francigena.

Itinerario

Giorno 1   Ivrea
 

Il tuo viaggio comincia da Ivrea: una passeggiata nel centro storico è un ottimo inizio, per sgranchirsi le gambe e godersi il museo a cielo aperto dell'architettura moderna. 

Solo modernità? Certo che no: non si può non notare il grande "Castello dalle Torri Rosse", perfettamente conservato, che troneggia al centro della città: la sua imponenza doveva simboleggiare la potenza dei Savoia, che lo utilizzarono come roccaforte difensiva e casa di campagna. 

Un consiglio gastronomico? Sicuramente la Torta Novecento, un dolce al cioccolato la cui ricetta è gelosamente custodita dai pasticceri della città. 

Giorno 2   Da Ivrea a Viverone (20 km)
 

Si parte? Oggi potrai goderti una tappa tranquilla, di riscaldamento, che ti darà tempo e modo di goderti piccoli gioielli nascosti lungo la via: il borgo-strada di Piverone, tutto sviluppato intorno all'unica strada maestra, la chiesetta di San Pietro e il Geisùn, una chiesetta senza tetto all'incrocio tra due strade di campagna che custodisce i resti di un bellissimo affresco. 

La meta di oggi è Viverone, il luogo ideale dove riposarti ammirando il tramonto in riva al lago, lo splendido scenario circostante riflesso nella superficie cristallina. 

Itinerario: 4 ore, 17 km, ascesa 171m, discesa 146m 

Giorno 3   Da Viverone a Santhià (17 km)
 

Il tuo cammino continua lungo tranquille strade di campagna, immerso nel silenzio che è spesso il compagno ideale del cammino. La chicca della giornata è sicuramente il castello di Roppolo, che vi regalerà una spelndida vista sul lago di Viverone e l'anfiteatro morenico di Ivrea. Se ami il buon vino, non perderti una visita alle cantine, che ospitano l'enoteca regionale. 

Prosegui poi verso Santhià: i rilievi si addolciscono ulteriormente, un passo dopo l'altro sei sempre più vicino alla tua meta. Per premiarti, goditi la cucina del Vercellese: qui il riso è protagonista assoluto, e il piatto più tipico è la Panissa. Non leggero ma molto gustoso, ottimo per recuperare le energie... e per coronare il tutto, un bicchierino di liquore di erba bianca può aiutare la digestione e conciliare il sonno. 

Itinerario: 4 ore, 17 km, 75m ascesa e 181m discesa

Giorno 4   Da Santhià a Vercelli (27 km)
 

La protagonista oggi è la pianura vercellese, il regno delle risaie: se è il periodo giusto e le risaie sono allagate, il mare a quadretti si estende tutt'intorno a te e l'acqua si colora di sfumature uniche, in un paesaggio unico nel suo genere. 

I tuoi compagni di cammino sono uccelli di diverse specie, che ti seguono con il loro volo, sfiorando la superficie di questo mare di pianura o riposandosi ai bordi degli specchi d'acqua. 

Itinerario: 6,5 ore, 27 km, ascesa 8m, discesa 24m 

Giorno 5   Da Vercelli in treno a Robbio - Da Robbio a Mortara, 14 km
 

Oggi la tua giornata comincia con un breve tratto in treno, da Vercelli fino a Robbio, lungo il fiume Sesia. Da qui le campagne della Lomellina ti conducono fino a Mortara, tra tratturi erbosi e larghe strade sterrate. 

Lungo la strada puoi ammirare l'antica facciata del Monastero di San Valeriano e la chiesetta romanica di San Pietro, che un tempo offriva ospitalità ai viandanti in cammino sulla Francigena: qui vicino infatti sorgeva un hospitale dedicato all'accoglienza pellegrina. 

Giunti a Mortara, non dimenticare di assaggiare il Salame d'Oca I.G.P, un vero orgoglio locale. 

Itinerario: 2,5 ore, 11 km, 0m ascesa, 10m discesa. 

Giorno 6   Da Mortara a Garlasco, 23 km
 

La tua penultima tappa è perfetta per meditare: il tuo cammino segue strade campestri, attraversa boschetti, campi coltivati e tranquille cittadine. Ti consigliamo una sosta all'Abbazia di Sant'Albino, subito fuori Mortara: qui sostavano gli antichi pellegrini, ed è tradizioni che chi calca i loro passi si fermi qui in preghiera e meditazione.

E' anche un'occasione per ammirare il bellissimo mosaico che decora il suo altare e scoprire la storia di Sant'Albino, sospesa tra realtà e leggenda. 

Itinerario: 5,5 ore, 23 km, ascesa 5m, discesa 19m

Giorno 7   Da Garlasco a Pavia, 25 km
 

Pavia è vicina, e la giornata che ti aspetta bella quanto la meta finale: immergiti nella campagna pavese, costellata di macchie d'alberi e casolari, fino a raggiungere il Parco del Ticino. In questa oasi di pace e ombra puoi riposare sotto le fronde degli alberi, prendere il sole sdraiato sulle spiagge e prati a ridosso del fiume, spiare cinciallegre e scoiattoli che si rincorrono tra gli alberi; ma attento, il tempo qui sembra scorrere più velocemente e la meta è uno dei gioielli della Via Francigena. 

Pavia ha uno splendido centro storico, che dietro le belle facciate di chiese e palazze custodisce tesori artistici di ogni genere; il ponte coperto è tra i più famosi d'Italia, un'elegante passerella sul Ticino, e strade e piazze vivaci e colme di vita, perfette per un aperitivo celebratorio per festeggiare la conclusione del vostro viaggio. 

Itinerario: 6 ore, 25 km 

Giorno 8   Pavia
 

Ultimo giorno compreso. I servizi terminano dopo la colazione.

Sistemazione

Pernottamenti in hotels *** , B&B e agriturismi

B&B Il Tuchino Ivrea
B&B Il Tuchino - Ivrea

Il Bed and Breakfast “Il Tuchino” si trova ad Ivrea nel cuore del Borghetto ed è situato in una antica casa ristrutturata totalmente dall’architetto Annibale Fiocchi che collaborò con l’Olivetti dal 1947 al 1964. Le camere sono caratterizzate da un arredamento elegante, sono spaziose, confortevoli e inoltre sono dotate di aria condizionata e wi-fi gratuito.

www.iltuchino.it

Hotel Royal Viverone
Hotel Royal - Viverone

La struttura alberghiera, edificata dalla famiglia Lucca negli anni 70, è situata sul lungo lago di Viverone, a 50 metri dalla passeggiata che costeggia la sponda di lago. L’hotel è costituito da 40 camere, alcune con vista lago e balcone, altre affacciate sul parco comunale situato di fianco all’hotel. Di arredamento un po' datato ma semplici, le camere sono dotate di bagno, tv lcd, aria condizionata e riscaldamento centralizzato, frigo in camera. Tutte le aree comuni dell’hotel hanno copertura wi fi gratuita.

www.hotelroyal.org

B&B Le Lune Roppolo
B&B Le Lune - Roppolo

Il B&B è situato in una casa di antica costruzione nel centro storico di Roppolo. Dispone di due ampie camere da letto, ciascuna con bagno privato. Una camera si trova al piano terreno, e una al piano primo. Entrambe dispongono di tv-lcd e wi-fi gratuito. Sono arredate con gusto, in modo antico, ampie e confortevoli.

www.bblelune.eu

La Casa del Movimento Lento Roppolo
La Casa del Movimento Lento - Roppolo

La Casa del Movimento Lento è un rifugio per viaggiatori, un luogo di incontro e di condivisione lungo la Via Francigena. La Casa un centro culturale dedicato al viaggio lento, con numerose fotografie e oggetti che contribuiscono a creare un’atmosfera familiare per gli appassionati e una biblioteca a disposizione degli ospiti con racconti di viaggio, libri fotografici, guide e mappe.

www.casa.movimentolento.it

Hotel Vittoria Santhià
Hotel Vittoria - Santhià

L'Hotel Vittoria *** nasce negli anni '30 affermandosi come struttura storica della cittadina vercellese, importante crocevia tra le provincie di Vercelli, Biella ed il territorio eporediese. Ristrutturato negli anni '60, l'Hotel offre camere arredate in modo semplice con bagno privato, connessione wi-fi gratuita, aria condizionata e tv. 

www.hotelristorantevittoria.com

Hotel Cinzia Vercelli
Hotel Cinzia - Vercelli

L'Hotel Cinzia *** nasce nel 1967 in una zona ancora agricola ed è situato a poco più di un chilometro dal centro storico di Vercelli, con a disposizione venticinque camere climatizzate e caratterizzate da pavimenti in parquet o in moquette. Inoltre alcune dispongono di un balcone.

www.hotel-cinzia.com

Hotel San Michele Mortara
Hotel San Michele - Mortara

L'Hotel San Michele *** è situato a 50 mt dalla stazione ferroviaria ed è dotato di 50 camere e una suite, tutte con servizi privati. Le camere sono ben arredate e alcune sono provviste di area salotto, includono una TV a schermo piatto e connessione wi-fi gratuita. 

www.ilcuuc.it

Hotel I Diamanti Garlasco
Hotel I Diamanti - Garlasco

L'Hotel I Diamanti situato a 10 minuti dal centro di Garlasco, offre un giardino fiorito, un patio, un ampio parcheggio gratuito e camere dotate di aria condizionata e connessione Wi-Fi inclusa nella tariffa. Staff molto gentile e accogliente, l'albergo ha camere semplici e datate, ma sono molto spaziose e silenziose.

www.hotelidiamanti.it

Hotel Excelsior Pavia
Hotel Excelsior - Pavia

L'Hotel Excelsior è situato in posizione centrale, nel Piazzale della Stazione Ferroviaria, a pochi passi dal centro storico di Pavia. Le camere hanno un arredamento datato, ma sono pulite e spaziose. Colazione nella media e varia. 

www.hotelexcelsiorpavia.com

Informazioni pratiche

All'arrivo raggiungere la stazione di Ivrea.

Alla partenza raggiungere la stazione di Pavia.

Orari disponibili online sul sito www.trenitalia.com.

Tracce GPS disponibili su richiesta. Ti forniremo comunque accesso alla nostra APP personalizzata di autonavigazione, utilizzabile anche offline. 

Incluso

La quota comprende

La quota non comprende

Servizi aggiuntivi