The lighthouse at Whitley Bay port on Hadrian's Wall Camino
The lighthouse at Whitley Bay port on Hadrian's Wall Camino

Hadrian's Wall: in cammino lungo il Vallo di Adriano

Difficoltà
3
Distanza
143 km
durata
8 giorni | 7 notti
periodo
Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
prezzo da
€ 900
Impronta CO2
135 Kg/persona
  1. Regno Unito
  2.  | 
  3. Autoguidato
  4.  | 
  5. Codice del viaggio UKSWHWT

Aperto nel nel maggio 2003, questo affascinante percorso che si estende per 133 km attraversando città e campagne, foreste e brughiere è Patrimonio Unesco dal 1987. 

Il muro fu costruito nel 122 DC dall'imperatore romano, Adriano, che stava avendo molti problemi con i nativi irrequieti a nord.

Per lui, dunque, divenne imperativo creare ordine e consolidare l'estremo Nord dell'Impero, soprattutto dopo che una delle divisioni della legione fu ritirata dalla Gran Bretagna per combattere le tribù tedesche, lasciando così la Gran Bretagna senza difesa. Il muro fu costruito "per separare i Romani dai Barbari", attraverso la Britannia settentrionale nel suo punto più stretto tra il Solway Firth e il Mare del Nord.

Nella sua forma originale, il muro è stato costruito in 6 anni, ma successivamente fu ampliato e potenziato con difese in pietra. Furono costruiti enormi forti di guarnigione lungo il percorso così da essere pronti, con breve preavviso, in caso di attacco o incursione. 

Abbandonato in seguito alla caduta dell'Impero Romano, il muro rimane però visibile per gran parte della sua lunghezza: punto di vista privilegiato, questo percorso alternativo Coast-to-Coast permette di seguirlo attraverso paesaggi e scenari incantevoli: dai prati verdissimi alle falesie, dalle imponenti fortezze di Birdoswald e Housesteads alle brughiere accarezzate dal vento. 

Da non perdere

  • Ripercorri la storia del nord camminando lungo questo iconico percorso;
  • Esplora la varietà scenica dell'Inghilterra settentrionale;
  • Dai moderni e frenetici paesaggi urbani di Newcastle Upon Tyne alle tonalità di arenaria rossa della medievale Carlisle fino alla quiete di Bowness;
  • Goditi l'ospitalità cordiale delle persone del posto

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Whitley Bay

Arrivo a Whitley Bay

Questo percorso inizia da Whitley Bay, raggiungibile dall'aeroporto di Newcastle in meno di due ore di treno. 

Prenditi del tempo visitare St Mary’s Island, con il suo faro e il centro visite, dove potrai godere di una vista spettacolare sulla costa.

Questo è lo scenario incantevole che ospiterà i tuoi passi nei prossimi giorni: sì, sei davvero in vacanza. 

Giorno 2

Da Whitley Bay in treno fino a Wallsend - da Wallsend a Wylam, 24 km

Da Whitley Bay in treno fino a Wallsend - da Wallsend a Wylam, 24 km

15 minuti di treno ti separano da Whitley Bay a Wallsend, dove il tuo viaggio a piedi ha inizio.

Prima di partire puoi ammirare i resti del forte romano di Segedunum che segna l'inizio del percorso: questo sito pluripremiato ospita ricostruzioni di un bagno romano e un museo interattivo.

Procedi poi verso il vecchio fiume Tyne fino alla linea ferroviaria di Blyth, oggi un sentiero dove il fiume Tyne si immerge nel Riverside Park.

Arrivi così nel centro di Newcastle Upon Tyne, città sorprendente in cui il profilo di un ponte modernissimo si alterna ad edifici in classico stile inglese. E' il punto perfetto per fermarsi a pranzo. 

Prosegui fino al vecchio villaggio di Newburn dove la campagna inizia ad aprirsi: ti trovi nella cortea di Northumberland, una delle più belle e scenografiche di questa parte di Inghilterra. Prosegui poi verso Wylam, traguardo e luogo dove trscorrerai la notte. 

Giorno 3

Da Wylam a Chollerford (Wall), 26,5 km

Da Wylam a Chollerford (Wall), 26,5 km

Oggi riparti Wylam e attraversi il fiume Tyne, prima di affrontare la prima salita fino a Heddon, dove incontri i resti dell'imponente muro che ti fa da compagno di viaggio.

Il National Trail prosegue parallelo alle strade costruite su parte del muro: il muro stesso divenne una fonte di materiale per le fondamenta della strada militare. 

Il sentiero segue lungo il Vallum, l'antica linea di fossati creata come elemento difensivo quando il muro fu costruito. Giunto a Chollerford prosegui poi per il villaggio di Wall, dove si trova la struttura nella quale soggiornerai. 

Giorno 4

Da Chollerford a Once Brewed, 19,3 km

Da Chollerford a Once Brewed, 19,3 km

Da Chollerford, il percorso prosegue fino a Fozy Moss, dove la strada devia dal muro per raggiungere le falesie di Whin Sill: ti attendono viste meravigliose, un panorama epico che davvero merita una deviazione dal percorso segnato dal muro. 

Giungi così a Housesteads, con il suo famoso forte e il National Trust Museum.

Prosegui poi verso la parte più panoramica del viaggio: risali a Highshield Crags e poi giù attraverso Peel Crags e Steel Rigg.

Da qui cammini fino a Once Brewed, ultima sosta della giornata. 

Giorno 5

Da Once Brewed a Lanercost, 22,5 km/ Walton 27 km

Da Once Brewed a Lanercost, 22,5 km/ Walton 27 km

Da Once Brewed prosegui e raggiungi il punto più alto del Muro su Windshields Crags, per riscendere successivamente fino a Bogle Hole.

La strada passa per le fortezze romane di Great Chesters e Magnis  passando per Greenhead, dove puoi ammirare i resti del castello medievale Thirlwall. Oltrepassato un altro confine, sarai nella contea della Cumbria e poi a Banks, cittadina che si affaccia sulla valle dell'Irthing e sul priorato di Lanercost.

Qui puoi scegliere se fermarti oppure proseguire la camminata verso Walton.

Il sentiero inizia a scendere lentamente fino a Garthside e rimane sempre nella Valle dell'Irthing, dirigendosi verso Walton, ultima tappa della giornata. 

Giorno 6

Da Lanercost/Walton a Carlisle, 23,5 km/18km

Da Lanercost/Walton a Carlisle, 23,5 km/18km

Il percorso prosegue, immerso nelle meravigliose campagne inglesi.

Dopo aver attraversato il torrente Cam beck, si segue la linea del muro attraverso Old Wall, Blea head e Wall head farms, prima di fare una deviazione su un sentiero sterrato che discende a The Stanegate: l'antica strada romana che conduce a Crosby, sul fiume Eden.

Da qui prosegui fino a Linstock, dove puoi ammirare la torre medievale, Peel Tower, la cui campana suonava in caso di attacco, così da permettere ai locali di riunirsi all'interno delle mura della città.

Attraversa poi il fiume Eden fino alla bellissima Carlisle, città storica, con un castello commissionato da Re Enrico I, ampie mura e altri segni del passaggio romano, e una bellissima cattedrale - la più piccola delle cattedrali antiche dopo Oxford. 

La città si è alternata tra Scozia ed Inghilterra, e questo si riflette in alcune parti della sua struttura urbana. Molti edifici, come il castello e il Municipio Vecchio, sono fatti di arenaria rossa fine.

Se sei amante della birra amerai la Theakstone’s Brewery, birreria che produce una delle birre più apprezzate della zona. 

Giorno 7

Da Carlisle a Bowness nel Solway e ritorno a Carlisle, 23 km

Da Carlisle a Bowness nel Solway e ritorno a Carlisle, 23 km

Sono previste due notti nella città di Carlisle: puoi scegliere in che modo iniziare la tua escursione ad anello di oggi, che può essere intrapresa in due diversi modi. 

Puoi prendere un autobus mattutino per Bowness On Solway e tornare a piedi a Carlisle o camminare da Carlisle fino a Bowness On Solways e poi prendere autobus o taxi per tornare alla struttura.

Partendo da Carlisle la passeggiata segue inizialmente il lato meridionale del fiume Eden.

Il sentiero segue l'Eden, più o meno parallelo con la linea del Muro e Vallum, attraverso Grinsdale e Beaumont dove si vira lontano dal fiume.

Attraversata Burgh by Sands, una breve deviazione vi porterà al punto della palude dove Edoardo I morì nel 1307. Nelle vicinanze di Dykesfield House, il sentiero si unisce ad un vecchio argine ferroviario per un paio di miglia prima di ricongiungersi alla linea del muro di Adriano, vicino a Glasson.

Da qui il percorso segue la strada secondaria per Bowness On Solway, arrivando così alla fine del percorso.

Giorno 8

Partenza da Carlisle

Partenza da Carlisle

I nostri servizi terminano dopo la colazione.

Da qui, poco più di un'ora di treno vi conduce ad Edimburgo, città perfetta per aggiungere un paio di notti al vostro viaggio e per ripartire alla volta dell'Italia. 

Dettagli

È il viaggio per me?


Un viaggio nell'iconico paesaggio inglese, perfetto se sei affascinato dall'idea di seguire il Vallo di Adriano attraverso prati, falesie e brughiere. E' un viaggio impegnativo, consigliato solo a chi ha già esperienza di viaggi di simile lunghezza e con distanze giornalieri paragonabili. E' richiesta conoscenza della lingua inglese sufficiente per comunicare con i locali ed eventualmente con il partner locale, che potete chiamare in caso abbiate bisogno di supporto.

Cosa è incluso


La quota comprende

  • 7 pernottamenti in camera doppia in hotels *** ,B&B con prima colazione
  • trasporto bagagli da albergo ad albergo
  • descrizioni del percorso, mappe, tracce GPS e APP
  • credenziale del Vallo di Adriano
  • assicurazione medico-bagaglio
  • supporto telefonico 24h su 24

La quota non comprende

  • viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • le visite e gli ingressi - le mance
  • gli extra di carattere personale
  • eventuali tasse di soggiorno
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

  • supplemento camera singola
  • assicurazione annullamento

 

Sistemazione


Lavoriamo con hotel 3*, B&B e agriturismi che rispecchiano il nostro modo di vivere il viaggio: sono strutture confortevoli e di carattere, che scegliamo una per una, gestite da persone appassionate e accoglienti.

Se non specificato diversamente nella scheda di viaggio, tutte forniscono camere private con bagno interno e colazione inclusa. 

Qui di seguito vedi alcuni esempi delle strutture utilizzate per questo viaggio, ma considera che potrebbero variare in base alla disponibilità del periodo. Potremmo quindi prenotare per te delle strutture diverse da quelle che vedi qui elencate, ma di pari categoria e scelte con cura secondo i criteri SloWays. 

The Metropolitan Guest House – Whitley Bay

Il Metropolitan è una Guest House 4 stelle in stile contemporaneo. Si trova a soli 3 minuti a piedi dalla spiaggia. Ogni camera è dotata di connessione Wi-Fi gratuita, bagno privato, bollitore elettrico e TV.

Wormald House - Wylam

Wormald House è un B&B a Wylam che offre ai suoi ospiti un'accoglienza davvero cordiale. Se stai “camminando lungo il muro” puoi rimanere perfettamente in carreggiata senza dover accumulare chilometri extra.

www.wormaldhouse.co.uk

The George Hotel - Cholleford

Tra tutti gli hotel Chollerford, The George si trova in una delle posizioni più belle sul grazioso fiume North Tyne, vicino al percorso pedonale per il Vallo di Adriano e a cinque minuti a piedi dal forte romano di Chester.

In totale il George Hotel dispone di 47 camere, offrendo una scelta tra camere singole standard o doppie e matrimoniali di livello standard, premier o superior. Ogni camera dispone dei comfort familiari, tra cui una postazione per la preparazione di tè e caffè, cassaforte, bagno privato e TV.

Greenaces B&B - Walton

L'alloggio è composto da una dependance che offre il proprio soggiorno, una camera doppia e un piccolo bagno privato. Le porte del patio consentono l'accesso a un tavolo e sedie con vista sulle colline del Lake District.

Twice Brewed Inn – One Brewed

Il B&B Twice Brewed si trova lungo il Vallo di Adriano tra Newcastle e Carlisle. Tutte le camere sono dotate di bagno privato, connessione Wi-Fi gratuita, TV a schermo piatto, bollitore per té e caffé. 

www.twicebrewedinn.co.uk

Abbey Court GH - Carlisle

Abbey Court è una guest house a conduzione familiare che offre un'atmosfera speciale, calda e accogliente. Essendo uno dei bed and breakfast più famosi di Carlisle, le opzioni per la colazione sono ampie e offrono la standard inglese completa e opzioni vegetariane, vegane e per celiaci. Base perfetta per esplorare tutto ciò che la regione ha da offrire, dagli splendidi laghi e colline del Lake District al magnifico Vallo di Adriano e ai forti e ai priorati romani. Senza dimenticare la stessa Carlisle, la grande città di confine e sede del castello più assediato di tutte le isole britanniche, insieme al museo e alla cattedrale, tutti a meno di 1 miglio a piedi.

www.abbeycourtguesthouse.co.uk

Cosa portare


Maglie e pantaloni
Vi consigliamo di indossare pantaloni e pantaloncini comodi e magliette traspiranti: asciugano rapidamente, non assorbono umidità e sono acquistabili in molti negozi. Vi consigliamo di portare un paio di pantaloni larghi a indossare la sera. I pantaloncini sono utili in giornate particolarmente calde e umide.

Scarpe
L’importanza di avere un buon paio di scarpe è primaria. Vi invitiamo ad indossare scarpe robuste e di buona qualità, in grado di affrontare le diverse tipologie di terreno. Leggeri, resistenti all’acqua, traspiranti e con una buona protezione per le caviglie. FONDAMENTALE aver fatto diverse camminate con le scarpe nuove, prima di iniziare il cammino. Invece se le scarpe sono molto usate/vecchie, controllare che non si stia per scollare la suola. 

Scarpe da tennis/sandali
Vi consigliamo di portare con voi un paio di scarpe da tennis o sandali di buona qualità, da indossare la sera e durante le pause in cammino.

Calze e intimo
Portate delle calze di buona qualità, traspiranti e che asciugano velocemente. Ricordate di testarle prima di portarle in viaggio, per valutarne la comodità con gli scarponi. Portate una quantità di intimo sufficiente: tenete presente che le lavanderie a gettoni non sono garantite in tutte le strutture.

Giacche a vento, cappello, guanti
Consigliamo di portare indumenti caldi specialmente per la sera, in primavera e in autunno. Assicuratevi che siano adatti alle vostre esigenze: una giacca a vento leggera va bene anche per le sere d’estate. Se camminate in montagna o sulla costa, il tempo è imprevedibile anche d’estate: dovete quindi essere preparati ad ogni condizione atmosferica: nebbia, neve, pioggia, grandine. Vi consigliamo di avere sempre a portata di mano un paio di guanti e un cappello. 

Giacche e pantaloni impermeabili
Se venite colti da una pioggia improvvisa e indossate il key-way, dovreste rimanere asciutti. Sfortunatamente non tutti sanno che questi capi impermeabili si deteriorano con il tempo, perdendo qualità ed efficacia. In media durano tra 3 e 5 anni. Vi consigliamo di portare key-way con il cappuccio e pantaloni impermeabili con le zip ai lati, facilmente indossabili anche con gli scarponi.

Restrizioni di abbigliamento
Quando entrate nelle chiese o in luoghi di culto dovete indossare un abbigliamento appropriato: in molti di questi luoghi non sono accettati pantaloncini e canottiere. Vi consigliamo di portare una un telo per coprirvi le spalle (utile anche per evitare le scottature).

Borraccia e/o sacca idrica
Quando fai sport è molto importante essere e rimanere idratati, soprattutto se fa caldo. Bisogna bere prima di partire e durante l’attività. Consigliamo molto la sacca idrica perché puoi continuare a bere usando la lunga cannuccia, senza doverti fermare tutte le volte e togliere lo zaino per prendere la borraccia. Questa s’infila dentro allo zaino, ingombra poco perché piatta ed è capiente portando fino a 2Lt.

Bastoncini da trekking
Vivamente consigliati. Possono aiutare, in quanto scaricano una parte del peso dalle spalle alle bacchette. E' stato valutato che è come avere uno zaino pesante il 30% in meno, che non è poco. Ma occorre fare un po' di pratica, dato che la camminata di un quadrupede (con le due gambe naturali e i due bastoncini) è ovviamente diversa da quella di un bipede. Se soffrite di mal di schiena o alle ginocchia oppure non avete un granché di equilibrio, aiutano. 

Informazioni pratiche

La nostra App


Se viaggiate con uno smartphone o un tablet Apple o Android, potete scaricare gratuitamente la App di sloWays.

Nella sezione “itinerari” visualizzare il vostro itinerario e sarete in grado di localizzare costantemente la vostra posizione sulla mappa grazie alla tecnologia GPS. Maggiori informazioni su come utilizzare l'app sono contenute nei documenti del roadbook che vi verranno consegnati una volta prenotato il viaggio. 

Tra le funzioni della nostra App personalizzata: 

  • Navigazione offline; non è richiesta copertura internet dopo aver scaricato l'itinerario.
  • Accurata navigazione basata su tracce GPS
  • Autorotazione delle Mappe
  • Descrizione giornaliera dell'itinerario e tabella delle altitudini
  • Vista panoramica dell'itinerario e navigazione a livello strada
  • Allarme e vibrazione che ti avvisano se vai fuori strada
  • Opzione d'emergenza per inviarci la vostra posizione nel caso vi siate persi
  • Possibilità di segnalare un punto in particolare e fare foto georeferenziate per informarci di problemi particolari
  • info sugli hotel 

Wanderlust Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Wanderlust
Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Cambia la valuta:

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA MASTERCARD MAESTRO SATISPAY

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA
MASTERCARD
MAESTRO
SATISPAY
FTO ATTA member
100% Green Travelife
FTO ATTA member 100% Green Travelife

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

© 2024 SloWays. All rights reserved.
Touroperator | S-Cape Countryside Travels srl | Borgo Allegri 16R 50122 Firenze FI, Italia
Partita IVA 05227330486
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice
largeDevice
largeDevice