sloways
com
Insta FB
Sloways
Email
phone: 055 2340736
FAQ
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata?
La Via Francigena a piedi, dal Gran San Bernardo a Ivrea
stile :
Difficoltà :
durata :
9 giorni
periodo:
Giu Lug Ago Set
Codice:
ITSM300
prezzo da € 781
La Via Francigena a piedi, dal Gran San Bernardo a Ivrea
Foto

La Via Francigena a piedi, dal Gran San Bernardo a Ivrea

La Via Francigena a piedi, dal Gran San Bernardo a Ivrea - 9 giorni

Il Passo Gran San Bernardo, che domina le Alpi, segna il confine fra Italia e Svizzera. Da secoli ricopre un importante ruolo simbolico per i pellegrini. Potrete visitare lo storico ospitale dei frati agostini (con i famosi cani San Bernardo) i quali da un millennio ospitano e aiutano i camminatori della Via Francigena. Quando lascerete il passo per proseguire, il superbo scenario del lago coronato dalle montagne vi darà un saluto indimenticabile. Proseguendo con le tappe incontrerete Saint Rhemy, nota per il prosciutto, e Etroubles, antico quartiere militare romano.

La meta del viaggio è Aosta, una cittadina che custodisce con orgoglio le tracce delle sue origini romane. Questo viaggio consente di scoprire diverse anime dell’Italia alpina: i tranquilli ritmi delle cittadine di provincia, l’aria frizzante dei villaggi racchiusi tra le Alpi, il dinamismo dei centri industriali. 

Gusterete piatti “a km 0”, poco conosciuti ma sorprendenti, dai formaggi d’alpeggio ai piatti a base di riso, accompagnati dai raffinati vini valdostani.

 

      

 

Questo itinerario è finanziato da Routes4U un programma congiunto tra il Consiglio d'Europa e l'Unione europea. È responsabilità esclusiva di Sloways e non riflette necessariamente le opinioni del programma Routes4U.

 

 

route map
Itinerario
Giorno 1: Arrivo al Passo Gran San Bernardo
Giorno 2: Dal Gran San Bernardo a Etroubles (13,5 km)
Giorno 3: Da Etroubles ad Aosta - 15,5 km
Giorno 4: Da Aosta a Nus - 16 km
Giorno 5: Da Nus a Saint Vincent - 17 km
Giorno 6: Da Saint Vincent a Verres - 16,5 km
Giorno 7: Da Verres a Pont Saint Martin - 13 km
Giorno 8: Da Pont Saint Martin a Ivrea - 21 km
Giorno 9: Arrivederci Ivrea!

Giorno 1:    Arrivo al Passo Gran San Bernardo

Il vostro viaggio lungo la penisola comincia dove l'Italia stessa inizia: sull Gran San Bernardo, al confine con la Svizzera. Immedesimatevi negli antichi pellegrini che qui trovavano rifugio prima dell'inizio del cammino.

Giorno 2:    Dal Gran San Bernardo a Etroubles (13,5 km)

Dal San Bernardo, si intraprende la Via Francigena ufficiale per proseguire fino Etroubles, prima tappa del viaggio. Il sentiero si snoda per tranquille stradine secondarie, punteggiate da piccoli villaggi dove potrete ammirare l'antico sistema di protezione dalle valanghe. Alcuni tratti sono un pò duri per le salite, ma c'è modo di prendere alcune scorciatoie per evitarli.

Giorno 3:    Da Etroubles ad Aosta - 15,5 km

Lasciando Etroubles, vi incamminerete verso Aosta, meta dove i pellegrini adoravano le reliquie di San Grato e Sant'Orso (oggi patroni della Val d'Aosta). Questa camminata è una esperienza profonda nel paesaggio montano, attraverso prati e radure. Vi imbatterete in antichissimi rifugi, le cappellette pellegrine, seguirete il torrente Ru Neuf. Durante l'ultimo tratto in discesa, potrete tagliare con un bus attraverso il villaggio di Gignod.

Giorno 4:    Da Aosta a Nus - 16 km

Il percorso si snoda tra castelli e vigneti. Costeggerete il bel castello di Quart, con la sua cappella dedicata ad un beato locale, Emerico. Lungo il percorso di avvicinamento potrete posare la vostra mano in incisioni semisferiche scavate nella roccia da uomini preistorici, le Coppelle, provando ad immaginare il loro antico uso, ancora immerso nel mistero.

Giorno 5:    Da Nus a Saint Vincent - 17 km

Camminerete a lungo accanto ai Rus, antichi canali artificiali che tuttora irrigano le coltivazioni dei versanti della Valle d'Aosta. Tra un vigneto e l'altro, vi consigliamo una tappa alla Crotta de Vegneron di Chambave, un tempio consacrato ai vini valdostani. Arrivati a Saint Vincent, potrete sostare alle terme per una sosta rigenerante.

Giorno 6:    Da Saint Vincent a Verres - 16,5 km

Da Saint Vincent proseguirete lungo il fianco sinistro della Vallèe, incontrando lungo il vostro percorso il bellissimo castello di Saint Germain: potrete ammirare la sua torre di Mezzogiorno da sotto le imponenti mura medievali, un tempo temibile difesa della famiglia De Mongioveto, che dominava la valle. Da qui potrete percorrere qualche breve tratto di selciato dell'antica strada delle Gallie, prima di lasciarvi incantare dagli splendidi itinerari offerti dal percorso fino a Verrès, che risale il fianco della montagna. Se i castelli vi appassionano, vi consigliamo una visita a quello di Issogne.

Giorno 7:    Da Verres a Pont Saint Martin - 13 km

Oggi vi aspetta un piccolo viaggio nella macchina del tempo: ad Arnad potrete immergervi nella parte dei pellegrini medievali camminando tra le navate della chiesa parrocchiale di San Martino, prima di attraversare l’antico ponte di Enchallod. Oppure divertirvi a cercare i solchi dei carri romani nelle pietre dell’antica strada delle Gallie, che vi sorprenderà con un tratto ancora perfettamente conservato alle porte di Donnas. Se amate la storia più recente potrete visitare il forte di Bard, che ospita il Museo delle Alpi.

Giorno 8:    Da Pont Saint Martin a Ivrea - 21 km

Il paesaggio alpino lascia il posto alla dolcezza delle colline piemontesi, tra borghi caratteristici e tratti immersi nella natura. La meta di oggi è Ivrea: il centro storico vi incanterà, con il bel castello e l'alto torrione di Santo Stefano, ma non perdetevi una passeggiata nel museo a cielo aperto dell'architettura moderna. Ai più golosi consigliamo di concedersi una pausa per assaggiare la torta Novecento, un dolce al cioccolato la cui ricetta è gelosamente custodita dai pasticceri della città.

Giorno 9:    Arrivederci Ivrea!

Ultimo giorno compreso. I servizi terminano dopo la colazione.

Sistemazione
Hotel Cecchin - Aosta

Hotel *** situato nel centro storico di Aosta, a pochi passi dall'arco d'Augusto e dai monumenti che caratterizzano la città. Nasce nel 1982 sul Ponte Romano, lungo la via Francigena, da un edificio di epoca romana.

www.hotelcecchin.com

Agriturismo Maison Rosset - Nus

La famiglia Rosset, nobile casato il cui capostipite fu Jean-Pantalèon risiede a Nus (Valle d'Aosta) sin dai primi del XVIII secolo negli edifici da lui costruiti: la casa padronale e l'azienda agricola. Il nuovo edificio consiste di quattro camere doppie, una camera singola, una camera tripla con soggiorno annesso dotate di TV e servizi privati. In tutte le stanze dell'edificio permangono tracce dei muri originali risalenti al 1700.

www.maisonrosset.it

Hotel de la Ville - Saint Vincent

Hotel di nuova gestione, situato a pochi minuti a piedi dalle terme, e in posizione strategica per raggiungere le località ed attrazioni turistiche più note della Valle d'Aosta. Le camere sono essenziali ma comode, silenziose e pulite.

http://www.hoteldelavillevda.it/

 

Hotel Relais Saint Gilles - Verrés

Hotel Relais St. Gilles è una struttura immersa nella quiete della bassa valle, a Verrès, caratterizzata da un silenzio e da una pace che vi sapranno piacevolmente stupire. Le camere sono arredate con buon gusto, ampie e pulite, dotate di ogni comfort: climatizzate, dotate di bagno privato, tv satellitare e wi-fi gratuita.

www.relaisstgilles.com

Hotel Crabun - Pont Saint Martin

L'Hotel Crabun *** è situato lungo la Via Francigena a Pont-Saint-Martin, 3,8 km prima dell'imponente forte di Bard. Il Crabun fa parte del Bike Club Valle d'Aosta, circuito di strutture alberghiere che offrono servizi specifici per i bikers. Decorate con colori caldi e mobili in legno, le camere dell'Hotel Crabun sono arredate in stile classico e presentano moquette o parquet. Sono inoltre munite di balcone e di TV satellitare.

www.crabunhotel.it

B&B Il Tuchino - Ivrea

Il Bed and Breakfast “Il Tuchino” si trova ad Ivrea nel cuore del Borghetto ed è situato in una antica casa ristrutturata totalmente dall’architetto Annibale Fiocchi che collaborò con l’Olivetti dal 1947 al 1964. Le camere sono caratterizzate da un arredamento elegante, sono spaziose, confortevoli e inoltre sono dotate di aria condizionata e wi-fi gratuito.

www.iltuchino.it

Informazioni pratiche
Incluso

La quota comprende

· pernottamenti in camera doppia in hotels *** ,B&B e agriturismi con prima colazione

. 2 cene (Gran San Bernardo, Pont St Martin)

· trasporto bagagli da albergo ad albergo

· mappe e descrizione dettagliata dell’itinerario

. Credenziale del Pellegrino

· assicurazione medico-bagaglio

· supporto telefonico 24h su 24

 

La quota non comprende

. viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza

· i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.

· le visite e gli ingressi – le mance

· gli extra di carattere personale

· eventuali tasse di soggiorno

· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

. supplemento camera singola

. supplemento mezza pensione

· eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Informazioni

Organizzazione tecnica
sloWays srl
Via al Castello 8
13883 Roppolo BI
P. IVA 02576590026

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice