Le Cicladi: Naxos e Santorini

Difficoltà
2
Distanza
68 km
durata
8 giorni | 7 notti
periodo
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
prezzo da
€ 638
Impronta CO2
246 Kg/persona
  1. Grecia
  2.  | 
  3. Autoguidato
  4.  | 
  5. Codice del viaggio GRSW016

Un viaggio che unisce due tra le più belle isole delle Cicladi: Naxos, l'isola dei contrasti, e Santorini. Una settimana tra il verde degli uliveti e il blu profondo del mar Egeo, che potrai ammirare grazie alla vista mozzafiato dall'alto del Monte Zas.

Scoprirai le due anime di Naxos, il luogo dove secondo la leggenda Teseo abbandonò Arianna: in quest'isola, la più grande delle Cicladi, la vivacità della vita notturna si fonde con uno stile di vita ancora molto tradizionale.

Santorini non ha bisogno di presentazioni: il paesaggio da cartolina delle sue case bianche decorate da porte e finestre azzurre è famoso in tutto il mondo, ma tu ne scoprirai tutti i segreti a passo lento, tra le tradizionali stradine acciottolate e le scogliere frastagliate, originate da un'antica eruzione vulcanica.

E visto che non solo l'occhio vuole la sua parte, gusterai i sapori dell'autentica cucina greca, dai piatti a base di pesce fresco all'olio di oliva, una vera specialità locale.

IMPORTANTE: per questo viaggio è necessario arrivare all'aeroporto di Santorini entro le 13:00

Da non perdere

  • Perditi tra i tipici sentieri lastricati dei villaggi greci;
  • Incantati per lo spettacolo del tramonto sul mare di Santorini;
  • Scopri Akrotiri, la Pompei greca;
  • Immergiti nel fascino di miti e leggende, da Zeus all'antica città di Atlantide.

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Santorini; traghetto per Naxos

Arrivo a Santorini; traghetto per Naxos

Un transfer vi porterà dall'aeroporto di Santorini al porto, da dove un traghetto in partenza alle ore 16 vi porterà a Naxos in circa 2 ore e mezza.  E' quindi necessario arrivare all'aeroporto di Santorini prima delle 13. Vi attende Naxos, la più estesa delle isole Cicladi.

Giorno 2

Anello da Chalki, 10, 14 o 19 km

Anello da Chalki, 10, 14 o 19 km

Un bus vi porterà fino a Chalki, nel centro della pianura Tragea. Oggi esplorerete il ferile entroterra di Naxos, tra olivi secolari e vegetazione lussureggiante. Camminerete su sentieri sterrati fino all'imponente statua di un Kouros incompiuto risalente al VI secolo a.C: sulla vostra strada troverete il borgo fortificato di Kastro. Il cammino termina a Melanes, dove un bus vi  riporterà in hotel.

Distanza: 10, 14 o 19 Km

Dislivello: +150 o 300 o 400/-350 o 400 m

Giorno 3

Da Kynidaros a Eggares, 7 km

Da Kynidaros a Eggares, 7 km

Dopo un breve transfer a Kynidaros, godetevi una tranquilla passeggiata fino al paesino di Eggares. Esplorate le sue pittoresche chiesette e le due presse per l'olio, risalenti al 1885. Pranzate in una taverna nella piazzetta principale in pietra, prima di ritornare all'hotel.  

Distanza: 7 Km

Dislivello: +100/-400 m

Giorno 4

Da Filoti a Apiranthos per il Monte Zas, 12 km

Da Filoti a Apiranthos per il Monte Zas, 12 km

Inizierete la giornata con un tratto in bus o taxi fino al villaggio di Filoti. Da qui, sulle pendici del monte Zas (o "Monte Zeus") ascenderete fino alla cima di questa leggendaria montagna. Una volta raggiunta la cima, sarete premiati con una vista panoramica di Naxos e delle isole limitrofe. Una volta ridiscesi, attraverserete campi coltivati e monasteri fino al villaggio di Apiranthos, uno dei principali centri dell'isola. Dopo una sosta rigenerante in un caffè, potete riprendere il bus o taxi per ritornare a Naxos Chora.

Distanza: 12 Km

Dislivello: +650/-650 m

Giorno 5

Da Naxos a Santorini, 7,3 km

Da Naxos a Santorini, 7,3 km

In mattinata, sfruttate l'occasione per visitare il castello di Naxos (Chora) e il suo museo. Il bus dell'hotel vi porterà al porto di Naxos. Il traghetto solitamente parte all'una e arriva dopo due ore e mezza circa a Santorini. Avvicinandovi alla meta, godetevi la vista sulle alte scogliere di questa antica isola, coronate dai bianchissimi villaggi. Si ritiene che la gigantesca eruzione avvenuta qui 3600 anni fa pose fine alla civilizzazione micenea: potrebbe essere secondo alcuni anche l'origne del mito di Atlantide. Da Akrotiri, potete fare un breve cammino ad anello lungo la caldera, o visitare l'antico sito di Akrotiri vecchia, a poca distanza dall'albergo.

Distanza: 7,3 Km

Dislivello: +240/-240 m

Giorno 6

Da Perissa a Akrotiri, 13 km

Da Perissa a Akrotiri, 13 km

Un breve transfer vi condurrà a Perissa, da dove inizierete a camminare lungo un antico sentiero su una cresta rocciosa. Questa parte dell'isola è una delle poche già preesistenti al tempo della grande eruzione. Raggiungerete dapprima l'antica Tira, la capitale dell'isola al tempo dei romani, per poi discendere per una tranquilla via interna attraversando dei vigneti e piccolissimi villaggi. Proseguendo attarverso il paesaggio vulcanico, ritornerete al villaggio di Akrotiri. 

Distanza: 13 Km

Dislivello: +580/-550 m

Giorno 7

Da Fira a Oia, 10,3 km

Da Fira a Oia, 10,3 km

Raggiungerete Fira con un bus. Esplorate l'attuale capoluogo di Santorini, con i suoi vicoli stretti e bianchissimi. La cittadina è costruita sulla cima delle scogliere vulcaniche. Da visitare il museo presitorico di Tira e il museo archeologico. Nel pomeriggio, potete completare il vostro percorso con la camminata da Fira a Oia, lungo mulattiere ben battute da cui ammirerete favolose viste sulla laguna e sulle frastagliate coste dell'isola. Una volta raggiunta Oia, un transfer vi riporterà in hotel.  

Distanza: 10,3 Km

Dislivello: +300/-400 m

Giorno 8

Fine del viaggio

Fine del viaggio

A seconda del vostro orario di partenza, potreste avere il tempo per visitare l'Acropoli e il suo favoloso museo, prima di raggiungere in metro o bus l'aeroporto per il volo di ritorno.

Dettagli

È il viaggio per me?


Se hai sempre sognato di visitare Santorini, questo viaggio ti porterà lì e a Naxos, la più grande tra le Cicladi. Le passeggiate offrono viste splendide sul golfo delle Cicladi e momenti di grande meraviglia, tra oliveti e resti di città antiche. Se vuoi goderti il mare, puoi aggiungere un paio di giorni e riposarti prima o dopo il cammino. 

Cosa è incluso


La quota comprende

  • 7 pernottamenti in camera doppia in hotels *** con prima colazione (4 notti a Naxos, 3 a Santorini)
  • transfer dall'aeroporto al porto
  • tutti i transfer come da programma
  • Descrizioni dettagliate del percorso, mappe, tracce GPS e App
  • assicurazione medico-bagaglio
  • supporto telefonico 24h su 24

La quota non comprende

  • viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • le visite e gli ingressi - le mance
  • gli extra di carattere personale
  • eventuali tasse di soggiorno
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

  • supplemento camera singola
  • assicurazione annullamento
  • eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Sistemazione


Lavoriamo con hotel 3*, B&B e agriturismi che rispecchiano il nostro modo di vivere il viaggio: sono strutture confortevoli e di carattere, che scegliamo una per una, gestite da persone appassionate e accoglienti.

Se non specificato diversamente nella scheda di viaggio, tutte forniscono camere private con bagno interno e colazione inclusa. 

Qui di seguito vedi alcuni esempi delle strutture utilizzate per questo viaggio, ma considera che potrebbero variare in base alla disponibilità del periodo. Potremmo quindi prenotare per te delle strutture diverse da quelle che vedi qui elencate, ma di pari categoria e scelte con cura secondo i criteri SloWays. 

Kalimera Hotel Santorini
Kalimera Hotel - Santorini

Cosa portare


Maglie e pantaloni
Vi consigliamo di indossare pantaloni e pantaloncini comodi e magliette traspiranti: asciugano rapidamente, non assorbono umidità e sono acquistabili in molti negozi. Vi consigliamo di portare un paio di pantaloni larghi a indossare la sera. I pantaloncini sono utili in giornate particolarmente calde e umide.

Scarpe
L’importanza di avere un buon paio di scarpe è primaria. Vi invitiamo ad indossare scarpe robuste e di buona qualità, in grado di affrontare le diverse tipologie di terreno. Leggeri, resistenti all’acqua, traspiranti e con una buona protezione per le caviglie. FONDAMENTALE aver usato fatto diverse camminate con le scarpe nuove, prima di iniziare il cammino. Invece se le scarpe sono molto usate/vecchie, controllare che non si stia per scollare la suola. 

Scarpe da tennis/sandali
Vi consigliamo di portare con voi un paio di scarpe da tennis o sandali di buona qualità, da indossare la sera e durante le pause in cammino.

Calze e intimo
Portate delle calze di buona qualità, traspiranti e che asciugano velocemente. Ricordate di testarle prima di portarle in viaggio, per valutarne la comodità con gli scarponi. Portate una quantità di intimo sufficiente: tenete presente che le lavanderie a gettoni non sono garantite in tutte le strutture.

Giacche a vento, cappello, guanti
Consigliamo di portare indumenti caldi specialmente per la sera, in primavera e in autunno. Assicuratevi che siano adatti alle vostre esigenze: una giacca a vento leggera va bene anche per le sere d’estate. Se camminate in montagna o sulla costa, il tempo è imprevedibile anche d’estate: dovete quindi essere preparati ad ogni condizione atmosferica: nebbia, neve, pioggia, grandine. Vi consigliamo di avere sempre a portata di mano un paio di guanti e un cappello. 

Giacche e pantaloni impermeabili
Se venite colti da una pioggia improvvisa e indossate il key-way, dovreste rimanere asciutti. Sfortunatamente non tutti sanno che questi capi impermeabili si deteriorano con il tempo, perdendo qualità ed efficacia. In media durano tra 3 e 5 anni. Vi consigliamo di portare key-way con il cappuccio e pantaloni impermeabili con le zip ai lati, facilmente indossabili anche con gli scarponi.

Restrizioni di abbigliamento
Quando entrate nelle chiese o in luoghi di culto dovete indossare un abbigliamento appropriato: in molti di questi luoghi non sono accettati pantaloncini e canottiere. Vi consigliamo di portare una un telo per coprirvi le spalle (utile anche per evitare le scottature).

Borraccia e/o sacca idrica
Quando fai sport è molto importante essere e rimanere idratati, soprattutto se fa caldo. Bisogna bere prima di partire e durante l’attività. Consigliamo molto la sacca idrica perché puoi continuare a bere usando la lunga cannuccia, senza doverti fermare tutte le volte e togliere lo zaino per prendere la borraccia. Questa s’infila dentro allo zaino, ingombra poco perché piatta ed è capiente portando fino a 2Lt.

Bastoncini da trekking
Vivamente consigliati. Possono aiutare, in quanto scaricano una parte del peso dalle spalle alle bacchette. E' stato valutato che è come avere uno zaino pesante il 30% in meno, che non è poco. Ma occorre fare un po' di pratica, dato che la camminata di un quadrupede (con le due gambe naturali e i due bastoncini) è ovviamente diversa da quella di un bipede. Se soffrite di mal di schiena o alle ginocchia oppure non avete un granché di equilibrio, aiutano. 

Informazioni pratiche

Come arrivare


All'arrivo ad Atene. Se il volo arriva prima delle 14:30 un transfer vi porterà al porto di Piraeus in tempo per prendere il traghetto delle 17:30 per Naxos.
Se il volo arriva dopo le 14:30 raggiungere il centro di Atene con mezzi pubblici. Il giorno seguente 
un transfer vi porterà al porto di Piraeus per prendere il traghetto per Naxos.
Alla partenza raggiungere Atene con il traghetto e con il transfer privato.

La nostra App


Se viaggiate con uno smartphone o un tablet Apple o Android, potete scaricare gratuitamente la App di sloWays.

Nella sezione “itinerari” visualizzare il vostro itinerario e sarete in grado di localizzare costantemente la vostra posizione sulla mappa grazie alla tecnologia GPS. Maggiori informazioni su come utilizzare l'app sono contenute nei documenti del roadbook che vi verranno consegnati una volta prenotato il viaggio. 

Tra le funzioni della nostra App personalizzata: 

  • Navigazione offline; non è richiesta copertura internet dopo aver scaricato l'itinerario.
  • Accurata navigazione basata su tracce GPS
  • Autorotazione delle Mappe
  • Descrizione giornaliera dell'itinerario e tabella delle altitudini
  • Vista panoramica dell'itinerario e navigazione a livello strada
  • Allarme e vibrazione che ti avvisano se vai fuori strada
  • Opzione d'emergenza per inviarci la vostra posizione nel caso vi siate persi
  • Possibilità di segnalare un punto in particolare e fare foto georeferenziate per informarci di problemi particolari
  • info sugli hotel 

Wanderlust Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Wanderlust
Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Cambia la valuta:

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA MASTERCARD MAESTRO SATISPAY

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA
MASTERCARD
MAESTRO
SATISPAY
FTO ATTA member
100% Green Travelife
FTO ATTA member 100% Green Travelife

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

© 2024 SloWays. All rights reserved.
Touroperator | S-Cape Countryside Travels srl | Borgo Allegri 16R 50122 Firenze FI, Italia
Partita IVA 05227330486
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice
largeDevice
largeDevice