Dolomiti: Il sentiero del Castagno in versione facile

Difficoltà
1
Distanza
62 km
durata
8 giorni | 7 notti
periodo
Mag Giu Lug Ago Set Ott
prezzo da
€ 989
Impronta CO2
140 Kg/persona
  1. Italia
  2.  | 
  3. Viaggi a Piedi
  4.  | 
  5. Codice del viaggio ITSW310E

Il cuore del Sud Tirolo è incastonato tra secolari castagneti, boschi decidui e verdi prati lussureggianti. Questo percorso, all'ombra delle Dolomiti, svela viste mozzafiato di cime e valli, adornate da castelli ed abbazie, e presenta aziende agricole che offrono prodotti a chilometro zero, ideali per uno spuntino delizioso! Inoltre, si snoda tra vigneti che preservano l'origine di alcuni dei migliori vini italiani.

Sparsi lungo il percorso ci sono incantevoli villaggi come Chiusa, rifugio per poeti ed artisti, e città più importanti come Bolzano, la porta delle Dolomiti. Bolzano vanta un centro vivace e bancarelle di mercato che stimolano l'appetito con pancake, dolci fatti in casa, wurstel e birra: una combinazione perfetta per una pausa rinfrescante dopo una passeggiata.

Questo è un percorso ideale per gli amanti della montagna che viaggiano con la famiglia o per coloro che cercano un itinerario meno impegnativo nelle splendide Dolomiti.

Da non perdere

  • Attraversa fitte foreste, ampi prati e incantevoli borghi.
  • Fermati per esplorare le affascinanti piramidi di terra.
  • Assapora i sapori della cucina e del vino locali.
  • Non perdere l'opportunità di visitare il Monastero di Sabiona, arroccato su una roccia.

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Bressanone

Arrivo a Bressanone

Il tuo viaggio inizia da Bressanone, una città vivace e storica, riconosciuta come la più antica dell'intera regione del Tirolo. Se arrivi presto, cogli l'opportunità di passeggiare per le sue vivaci strade ed esplorare le stanze adornate di affreschi del palazzo vescovile.

Giorno 2

Bus per Abbadia di Novacella e cammino per Bressanone, 9 km

Bus per Abbadia di Novacella e cammino per Bressanone, 9 km

Un trasferimento mattutino ti condurrà al monastero agostiniano di Novacella, rinomato non solo per la sua importanza storica ma anche per la produzione di delizioso vino bianco. Il tuo viaggio prosegue lungo sterrati e sentieri rurali, serpeggiando tra boschi e vigneti fino a raggiungere nuovamente Bressanone.

Distanza: 9 km

Dislivello: +340/-370 m

Giorno 3

Da Bressanone a Velturno, 8 km

Da Bressanone a Velturno, 8 km

La camminata di oggi ti porta a Velturno, attraverso pittoreschi sentieri di campagna alberati. Questa affascinante cittadina, circondata da castagni, gode di un clima così favorevole che è stata una meta estiva per numerose famiglie nobiliari nei secoli.

Distanza: 8 km

Dislivello: +550/-270 m

Giorno 4

Transfer da Velturno a Chiusa, cammino fino Barbiano, 10 km

Transfer da Velturno a Chiusa, cammino fino Barbiano, 10 km

Un breve trasferimento ti porterà a Chiusa, rifugio per artisti e poeti, considerato uno dei borghi italiani più pittoreschi. La tappa di oggi è ricca di inaspettati tesori: il Monastero di Sabiona, il fulcro spirituale della regione del Tirolo, che si erge su una ripida scogliera; e infine, Barbiano, un affascinante villaggio incastonato lungo le rive del fiume Isarco.

Distanza: 10 km

Dislivello: +560/-260 m

Giorno 5

Transfer da Barbiano a Pietrarossa, cammino fino a Collalbo, 11 km

Transfer da Barbiano a Pietrarossa, cammino fino a Collalbo, 11 km

Dopo un primo transfer a Pietrarossa, la camminata di oggi ti guida verso Collalbo, attraverso boschi e frutteti. Situato sull'altopiano del Renon, questo villaggio è un rinomato centro sciistico e un vero paradiso per gli amanti della natura. Una breve deviazione lungo il percorso offre l'opportunità di osservare una roccia con segni preistorici.

Distanza: 11 km

Dislivello: +710/-335 m

Giorno 6

Da Collalbo a Soprabolzano, treno per Bolzano, 11 km

Da Collalbo a Soprabolzano, treno per Bolzano, 11 km

Oggi ti aspetta un piacevole percorso da Collalbo a Soprabolzano. Attraverserai frutteti, boschi e campi coltivati, in una campagna adornata da castelli, ville signorili e fattorie. Dopo aver completato la camminata, prendi un treno per Bolzano.

Bolzano, una città vibrante, fonde armoniosamente le culture italiana e austriaca, vantando numerosi tesori artistici.

Distanza: 11 km

Dislivello: +380/-350 m

Giorno 7

Anello Alpe di Siusi, 13 km

Anello Alpe di Siusi, 13 km

Dopo un tratto in autobus da Bolzano a Siusi, sali con la funivia a Compatsch, da dove inizi la tua camminata ad anello attraverso il più grande altopiano alpino d'Europa. Il percorso serpeggia tra rifugi di montagna e pittoreschi villaggi, offrendo splendide viste delle vette frastagliate delle Dolomiti. Al termine della passeggiata, una combinazione di funivia e autobus da Compatsch ti riporterà a Bolzano.

Distanza: 13 km

Dislivello: +461/-502 m

Giorno 8

Arrivederci Bolzano!

Arrivederci Bolzano!

I nostri servizi terminano dopo la colazione.

Dettagli

È il viaggio per me?


Scegli questo viaggio se ti piace il paesaggio delle Dolomiti ma non ti senti ancora pronto ad affrontare l'Alta Via: questi percorsi sono più facili e adatti a chi è al suo primo viaggio a piedi, anche a famiglie con bambini, circondati dalle montagne ma senza dover scalare cime o affrontare sentieri troppo impegnativi. In questa versione del Sentiero del Castagno, alcune tappe del programma sono state accorciate tramite mezzi pubblici o transfer in taxi. 

Cosa è incluso


La quota comprende

  • 7 pernottamenti in camera doppia in hotels *** con prima colazione
  • trasporto bagagli da albergo ad albergo
  • Transfer in taxi (Velturno-Chiusa, Barbiano-Pietrarossa)
  • Ritten Card
  • Descrizioni dettagliate del percorso in formato digitale, mappe, tracce GPS e App
  • assicurazione medico-bagaglio
  • supporto telefonico 24h su 24


La quota non comprende

  • viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • le visite e gli ingressi - le mance
  • gli extra di carattere personale
  • eventuali tasse di soggiorno
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”


Servizi aggiuntivi
Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

  • supplemento camera singola
  • assicurazione annullamento
  • eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta
  • documentazione di viaggio cartacea (descrizione del percorso e mappe), spedita al primo hotel

Sistemazione


Lavoriamo con hotel 3*, B&B e agriturismi che rispecchiano il nostro modo di vivere il viaggio: sono strutture confortevoli e di carattere, che scegliamo una per una, gestite da persone appassionate e accoglienti.

Se non specificato diversamente nella scheda di viaggio, tutte forniscono camere private con bagno interno e colazione inclusa. 

Qui di seguito vedi alcuni esempi delle strutture utilizzate per questo viaggio, ma considera che potrebbero variare in base alla disponibilità del periodo. Potremmo quindi prenotare per te delle strutture diverse da quelle che vedi qui elencate, ma di pari categoria e scelte con cura secondo i criteri SloWays. 

Residence Gasser - Bressanone
Hotel Feldthurnerhof - Velturno
Gasthof Kircher Sepp - Barbiano
Hotel Dolomiten - Collalbo
Hotel Regina - Bolzano

Quando viaggiare


In Dolomiti you will experience the typical mountain weather. In June you will still find patches of snow here and there. Like in all mountainous areas, the weather can be unpredictable and can change quickly so always check the weather forecast before setting and always take with you a rain jacket, warm hat and gloves.

Cosa portare


Clothing and other items
You will need your regular walking/cycling gear, including some sort of reflective garment. For the evenings, smart outdoor style trousers (or shorts) are invaluable, as are quick-dry t-shirts. These can be washed easily and will dry overnight and still look good for sightseeing or having a drink in town.

Take as little as possible to avoid potentially lugging a heavy suitcase up three flights of stairs at the end of the day. Please be aware that laundromats (“Laverie”) are not common in rural areas, so plan to do handwashing of small items.

Lightweight walking shoes/ trainers
For wearing around towns & villages. They can also be a back-up pair.

Socks & underwear
Take only good quality socks with quick-dry and insulating qualities. Road test them before you go on the trip. Take a suitable quantity of underwear as washing facilities are limited.

Warm jacket, hat, gloves
Bring a fleece, Polartec or warm layers for the evenings especially in spring or autumn; be sure it is totally suitable for your needs.
A fleece jacket which blocks the wind (Wind-stopper) is the most preferable. In the summer months a lightweight jacket is suitable for evenings.
If you are cycling/walking in mountainous or coastal areas, even in the height of summer, the weather can change very quickly and unexpectedly and you should be prepared for fog, mist, rain, snow or hail at any time. Always take an extra layer with you, as well as a warm hat and gloves.

Waterproof jacket & trousers
If you are caught in heavy rain, with good waterproof clothing you should remain dry. Remember that most garments will lose their properties over time. Few will remain waterproof for more than five years and many deteriorate in three years or less. We recommend a rain jacket with a good hood and collar and waterproof or thermal walking/cycling trousers or tights.

Dress code
In general, you should wear suitable clothing when entering a church (in many places, it is considered unacceptable to go inside wearing shorts or a tank-top). We suggest that women carry a shawl to cover up bear shoulders or low-cut tops. It also comes in handy when your shoulders get sunburned!

It is considered inappropriate for men to go without a shirt / T-shirt (other than at the beach).

Trekking poles (adjustable)
Highly recommended. A pair works best, depending on what you are comfortable with. If you suffer from back or knee pain this should be considered essential. Remember to practise walking with your pole(s) on different types of terrain in the months preceding your trip.

Walking boots
The importance of good footwear cannot be stressed enough. Your boots should be sturdy and of good enough quality to handle all types of terrain. Lightweight boots, (cordura/leather boots) which have Gore-Tex or sympatex water-proofing are most suitable for this trip. They should provide good ankle protection and be well broken in. Waxing leather boots regularly prolongs their life.

Walking tops & trousers
We recommend walking trousers and shorts and quick-dry wicking t-shirts. These can be washed easily and will dry overnight and still look good for sightseeing or having a drink in town. Wicking T-shirts are fast drying, keep moisture away from your skin and are available at outdoor stores. You should also bring one pair of loose-fitting trousers to wear in cities and for evenings out, etc. Shorts or zip-off trousers are useful in warmer weather.

Informazioni pratiche

Come arrivare


All'arrivo da Bolzano (BZO) o Innsbruck (INN), raggiungere la stazione e prendere il treno per Bressanone.

Alla partenza raggiungere la stazione di Bolzano

Orari disponibili online sul sito www.trenitalia.com.


Wanderlust Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Wanderlust
Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Cambia la valuta:

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA MASTERCARD MAESTRO SATISPAY

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA
MASTERCARD
MAESTRO
SATISPAY
FTO ATTA member
100% Green Travelife
FTO ATTA member 100% Green Travelife

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

© 2024 SloWays. All rights reserved.
Touroperator | S-Cape Countryside Travels srl | Borgo Allegri 16R 50122 Firenze FI, Italia
Partita IVA 05227330486
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice
largeDevice
largeDevice