Il Chianti, tra Greve e Siena

Difficoltà
2
Distanza
40 km
durata
5 giorni | 4 notti
periodo
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
prezzo da
€ 373
Impronta CO2
48 Kg/persona
  1. Italia
  2.  | 
  3. Autoguidato
  4.  | 
  5. Codice del viaggio ITSW084

C'è forse luogo in Toscana più squisitamente iconico del Chianti? I suoi filari geometrici, pesanti d'uva deliziosa, colorati di un verde reso ancora più brillante dal sole della Toscana, sono l'immagine che da sempre solletica l'immaginazione di chi sogna un giorno di recarsi in questa regione di vino e bellezza. 

E' invece meno noto che questo territorio sublime può offrirti molto di più del suo vino: borghi medievali sospesi nel tempo, sentieri panoramici, boschi di alberi secolari e castelli incastonati tra i vigneti. Fatti trasportare dritto in un quadro rinascimentale, mentre cammini lungo strade bianche costeggiate da Cipressi, trovi ristoro nell'ombra di un bosco di querce, in una faggeta che si apre sull'ennesimo panorama: molti hanno un sapore ben distinto, ti sembra di sentire in bocca il sapore intenso del vino, la consistenza vellutata dell'Olio di Oliva mentre cammini tra filari e oliveti. 

A pochi passi, FIrenza e Siena - inizio e conclusione perfetta del viaggio, un trionfo d'arte e bellezza tutta da scoprire, tra contrade e palazzi nobiliari, botteghe artigiane e opere d'arte rinomate quanto la qualità del vino che assaggerete nei giorni successivi, del paesaggio che avete ammirato in quelli precedenti. 

  • Cammina per le colline di Greve in Chianti e Radda in Chianti;
  • Degusta vari tipi di vini nelle buone cantine della zona;
  • Perditi nei bellissimi paesaggi e borghi medievali;
  • Gente accogliente, Bistecca alla fiorentina, Cantucci col Vin Santo e ovviamente...il vino! 

Da non perdere

  • Cammina per le colline di Greve in Chianti e Radda in Chianti;
  • Degusta vari tipi di vini nelle buone cantine della zona;
  • Perditi nei bellissimi paesaggi e borghi medievali;
  • Gente accogliente, Bistecca alla fiorentina, Cantucci col Vin Santo e ovviamente...il vino! 

Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Greve in Chianti

Arrivo a Greve in Chianti

Il tuo viaggio nella Toscana più iconica inizia da Greve in Chianti, roccaforte della produzione del Chianti. Una tappa irrinunciabile per comprendere la varietà e ricchezza del vino che ha reso questo territorio famoso in tutto il mondo sono Le Cantine di Greve, un vero tempio del vino nel sottosuolo del centro storico dove puoi scegliere tra 150 diverse tipologie di vino. Sei astemio? Nessun problema - approfittane per esplorare i dintorni di Greve con uno dei tre itinerari che ti proponiamo, visita le chiese ed il Museo di Arte Sacra, o spingiti a Montefioralle, luogo di nascita di Amerigo Vespucci - un viaggiatore come pochi altri a cui affidare le tue aspettative e speranze per i giorni che ti aspettano. 

  Se volete visitare Firenze prima di raggiungere Greve, vi possiamo prenotare una notte extra nel capoluogo toscano. Quale posto migliore? Scegliete se visitare perle dell'arte mondiale come il Duomo, il Battistero di San Giovanni, il Belvedere, i Giardini di Boboli... o se perdervi nella Firenze nascosta d'Oltrarno: la Firenze delle botteghe artigiane, delle trattorie e delle vecchie librerie.  

Giorno 2

Tre opzioni di percorso

Tre opzioni di percorso

Cammino A: Greve in Chianti ad anello via Uzzano, 11,4 km

Da dove partire? Da un giro della piazza principale, cuore pulsante di Greve in Chianti. Su questa piazza si affacciano luoghi simbolo del borgo - inclusa l'Antica Macelleria Falorni, da 9 generazioni tempio della buona carne toscana, il luogo ideale dove comprare il pranzo al sacco o godersi un pasto più comodo seduti ai tavoli del bistrot. Da Piazza Giacomo Matteotti , prosegui oltrepassando Villa Calcinaia e i numerosi vigneti che si estendono intorno al borgo, ognuno con la rispettiva cantina, seguendo un anello panoramico perfetto per abituare occhi e cuore alla grande bellezza del Chianti. 

Cammino B: Greve in Chianti ad anello via Montefioralle, 10 km
Immergiti nella natura ed esplora i dintorni del borgo, belli più di un dipinto: i tuoi passi ti portano tra boschi, vigneti ed oliveti immersi nella natura, mentre cammini accompagnato dal suono dei grilli, e l'aria si riempie del profumo delle olive, dell'intenso aroma dei grappoli d'uva maturi. Oltrepassa vecchie fattorie abbandonate - immagina quando erano piene di vita, animate dal lavoro di contadini e vignaioli - e bellissime ville, prima di raggungere il Borgo di Montefioralle, luogo di nascita di Amerigo Vespucci. 

Cammino C: Panzano ad anello, 11 km

Se scegli questo percorso, la tua giornata inizia con un breve viaggio in bus - ma il panorama di vigneti e cantine che vedrai sfrecciare dal finestrino rende affascinante anche un viaggio su due ruote. Giungi così a Panzano in Chianti, antico borgo medievale più volte "maltrattato" dalle lotte tra Siena e Firenze - puoi però ancora vedere parte delle antiche mura che circondavano il borgo, e immergerti nell'atmosfera senza tempo che pervade le sue stradine, tra botteghe artigiane e  invitanti ristorantini. Goditi poi un giro ad anello sulle colline che sovrastano il borgo, un balcone sul mare di foreste e vigneti, scorgendo i resti di antiche cascine romane nascondersi tra i filari di vite. 

Giorno 3

Monte San Michele - Badiaccia a Volpaia a Radda, 12-14 km

Monte San Michele - Badiaccia a Volpaia a Radda, 12-14 km

Dopo colazione, un transfer ti porta fino a Monte San Michele, la collina più alta del Chianti: il tuo cammino inizia dalla frazione di Badiaccia, da dove discendi attraverso foreste di secolari castagneti e attraverso lo splendido borgo medievale di Volpaia, immerso tra vigne e castelli.

Questo è il luogo ideale per fermarsi per un bicchiere di vino - la cantina Volpaia produce vini biologici nelle vigne più alte di tutta la denominazione - prima di proseguire verso Radda in Chianti, un altro borgo fortificato simbolo del territorio: esploralo a piedi, percorrendo i suoi camminamenti medievali per godere di splendide viste sul paesaggio circostante.

Se la giornata è calda, rifugiati sulla terrazza della Ghiacciaia Granducale, in cui nei mesi invernali veniva stipata e conservata le neve e quindi il ghiaccio da utilizzare durante l'estate. 

Distanza: 12-14 km

Dislivello: +506/ -668 m

Giorno 4

Radda in Chianti ad anello - Siena, 15,8 km

Radda in Chianti ad anello - Siena, 15,8 km

Una camminata panoramica nel centro di Radda in Chianti. Rifocillatevi con un pranzo nel bel borgo di Vertine e nel pomeriggio concedetevi un bicchiere di vino a Colle Bereto, una famosa cantina che incontrerete lungo la via del ritorno.

Nel pomeriggio il bus locale (con i vostri bagagli) o con transfer opzionale (prenotabile su richiesta), vi condurrà alla meravigliosa Siena, famosa per il suo Palio, tenuto nella bella Piazza del Campo. Non dimenticatevi di visitare il Duomo, una perla dell'architettura e gli imponenti palazzi medievali. La storia si fa viva mentre si cammina attraverso le strette vie di questo gioiello d'Italia.

La tua mattinata è dedicata ad una camminata panoramica dall centro di Radda in Chianti: il nostro consiglio è di rifocillarti con un pranzo nel borgo di Vertine e nel pomeriggio concederti un bicchiere di vino nella cantina di Colle Bereto, una delle più famose ed apprezzate della zona. 

Nel pomeriggio, sali sul bus locale o prenota con noi un transfer opzionale fino a Siena: la degna conclusione del tuo viaggio, questo gioiello Medievale è particolarmente conosciuto per le sue contrade e il Palio in cui si sfidano, corso nella pittoresca cornice di Piazza del Campo. Non perderti una visita al Duomo, che ospita uno dei pavimenti più belli al mondo, ed un'altra opera d'arte locale - i pici, spaghettoni ottimi da gustare con un sugo di aglio e pomodoro, al ragù o con i funghi. 

Distanza: 15,8 km

Dislivello: +586/ -586 m

Giorno 5

Arrivederci Siena!

Arrivederci Siena!

I servizi terminano dopo la colazione, almeno che non abbiate prenotato servizi aggiuntivi o notti extra.

Dettagli

È il viaggio per me?


Scegli questo viaggio se vuoi immergerti nella bellezza del Chianti ed esplorare a piedi i suoi paesaggi da sogno: è un viaggio breve, facile e bellissimo, adatto anche a camminatori alle prime armi, che può essere facilmente prolungato con visite a Firenze e Siena.

Cosa è incluso


La quota comprende

  • 4 pernottamenti in camera doppia in hotels *** ,B&B e agriturismi con prima colazione
  • Transfer Greve in Chianti-Badiaccia e bagaglio a Radda in Chianti
  • Descrizioni dettagliate del percorso in formato digitale, mappe, tracce GPS e App
  • assicurazione medico-bagaglio
  • supporto telefonico 24h su 24

La quota non comprende

  • viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • le visite e gli ingressi - le mance
  • gli extra di carattere personale
  • eventuali tasse di soggiorno
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

  • supplemento camera singola
  • assicurazione annullamento
  • eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta
  • documentazione di viaggio cartacea (descrizione del percorso e mappe), spedita al primo hotel

Sistemazione


Lavoriamo con hotel 3*, B&B e agriturismi che rispecchiano il nostro modo di vivere il viaggio: sono strutture confortevoli e di carattere, che scegliamo una per una, gestite da persone appassionate e accoglienti.

Se non specificato diversamente nella scheda di viaggio, tutte forniscono camere private con bagno interno e colazione inclusa. 

Qui di seguito vedi alcuni esempi delle strutture utilizzate per questo viaggio, ma considera che potrebbero variare in base alla disponibilità del periodo. Potremmo quindi prenotare per te delle strutture diverse da quelle che vedi qui elencate, ma di pari categoria e scelte con cura secondo i criteri SloWays. 

Albergo Casa al Sole Greve in Chianti
Albergo Casa al Sole - Greve in Chianti

Situato in ottima posizione a Greve in Chianti, questo albergo è dotato di camere confortevoli e pulite, con TV, Wifi e bagno privato. Alcune di queste hanno un balcone o terrazzo. Staff molto gentile Colazione abbondante. 

www.casaalsole.net

Affittacamere Giovannino - Radda in Chianti
Affittacamere Giovannino - Radda in Chianti

Posto molto informale e semplice, l'affittacamere Giovannino ospita al piano terra la propria Locanda, oltretutto più che consigliata. Le camere sono molto semplici ma ben curate con bagno privato. Proprietari cortesi e accoglienti. Colazione internazionale e buona. 

www.labottegadigiovannino.it

Hotel Cannon d'Oro Siena
Hotel Cannon d'Oro - Siena

Hotel in posizione centrale vicinissimo a Piazza del Campo, risale ai primi anni del XIII secolo ed è un palazzo originariamente appartenuto all'antica e nobile famiglia Bulgarini. Le camere sono semplici e modeste, senza condizionatore, ma pulite. Il Wifi non è molto funzionante. La colazione è normale, senza troppe pretese. Personale gentile e accogliente.

www.cannondoro.com

Quando viaggiare


Il clima nel Centro Italia è generalmente molto mite con differenze a seconda della geografia della regione, dalle coste e valli alle aree continentali. I mesi più caldi sono generalmente luglio e agosto, con temperature che variano dai 23°C ai 30°C; le valli spesso registrano temperature più elevate e non è raro che si raggiungano i 38°C ai 40°C. Mentre giugno e settembre offrono entrambi un bel tempo caldo. Naturalmente, ci sono sempre eccezioni o periodi di siccità che causano alcuni giorni di grande caldo. La primavera (aprile e maggio) e l'autunno (ottobre e novembre) sono secchi, con giorni di sole ma alta probabilità di pioggia. Il tempo può cambiare molto rapidamente e bisogna essere preparati alla pioggia, alla foschia, al vento, alla nebbia (e anche a grandine o neve ad altezze maggiori) - specialmente in primavera e autunno.

Cosa portare


Maglie e pantaloni
Vi consigliamo di indossare pantaloni e pantaloncini comodi e magliette traspiranti: asciugano rapidamente, non assorbono umidità e sono acquistabili in molti negozi. Vi consigliamo di portare un paio di pantaloni larghi a indossare la sera. I pantaloncini sono utili in giornate particolarmente calde e umide.

Scarpe
L’importanza di avere un buon paio di scarpe è primaria. Vi invitiamo ad indossare scarpe robuste e di buona qualità, in grado di affrontare le diverse tipologie di terreno. Leggeri, resistenti all’acqua, traspiranti e con una buona protezione per le caviglie. FONDAMENTALE aver usato fatto diverse camminate con le scarpe nuove, prima di iniziare il cammino. Invece se le scarpe sono molto usate/vecchie, controllare che non si stia per scollare la suola. 

Scarpe da tennis/sandali
Vi consigliamo di portare con voi un paio di scarpe da tennis o sandali di buona qualità, da indossare la sera e durante le pause in cammino.

Calze e intimo
Portate delle calze di buona qualità, traspiranti e che asciugano velocemente. Ricordate di testarle prima di portarle in viaggio, per valutarne la comodità con gli scarponi. Portate una quantità di intimo sufficiente: tenete presente che le lavanderie a gettoni non sono garantite in tutte le strutture.

Giacche a vento, cappello, guanti
Consigliamo di portare indumenti caldi specialmente per la sera, in primavera e in autunno. Assicuratevi che siano adatti alle vostre esigenze: una giacca a vento leggera va bene anche per le sere d’estate. Se camminate in montagna o sulla costa, il tempo è imprevedibile anche d’estate: dovete quindi essere preparati ad ogni condizione atmosferica: nebbia, neve, pioggia, grandine. Vi consigliamo di avere sempre a portata di mano un paio di guanti e un cappello. 

Giacche e pantaloni impermeabili
Se venite colti da una pioggia improvvisa e indossate il key-way, dovreste rimanere asciutti. Sfortunatamente non tutti sanno che questi capi impermeabili si deteriorano con il tempo, perdendo qualità ed efficacia. In media durano tra 3 e 5 anni. Vi consigliamo di portare key-way con il cappuccio e pantaloni impermeabili con le zip ai lati, facilmente indossabili anche con gli scarponi.

Restrizioni di abbigliamento
Quando entrate nelle chiese o in luoghi di culto dovete indossare un abbigliamento appropriato: in molti di questi luoghi non sono accettati pantaloncini e canottiere. Vi consigliamo di portare una un telo per coprirvi le spalle (utile anche per evitare le scottature).

Borraccia e/o sacca idrica
Quando fai sport è molto importante essere e rimanere idratati, soprattutto se fa caldo. Bisogna bere prima di partire e durante l’attività. Consigliamo molto la sacca idrica perché puoi continuare a bere usando la lunga cannuccia, senza doverti fermare tutte le volte e togliere lo zaino per prendere la borraccia. Questa s’infila dentro allo zaino, ingombra poco perché piatta ed è capiente portando fino a 2Lt.

Bastoncini da trekking
Vivamente consigliati. Possono aiutare, in quanto scaricano una parte del peso dalle spalle alle bacchette. E' stato valutato che è come avere uno zaino pesante il 30% in meno, che non è poco. Ma occorre fare un po' di pratica, dato che la camminata di un quadrupede (con le due gambe naturali e i due bastoncini) è ovviamente diversa da quella di un bipede. Se soffrite di mal di schiena o alle ginocchia oppure non avete un granché di equilibrio, aiutano. 

Informazioni pratiche

Come arrivare


Da Firenze, prendere il bus per il centro.

Da Pisa, prendere il bus o il treno diretto per Firenze.

Alla partenza da Siena prendere il treno o l'autobus.

Orari disponibili online sul sito:

La nostra App


Se viaggiate con uno smartphone o un tablet Apple o Android, potete scaricare gratuitamente la App di sloWays.

Nella sezione “itinerari” visualizzare il vostro itinerario e sarete in grado di localizzare costantemente la vostra posizione sulla mappa grazie alla tecnologia GPS. Maggiori informazioni su come utilizzare l'app sono contenute nei documenti del roadbook che vi verranno consegnati una volta prenotato il viaggio. 

Tra le funzioni della nostra App personalizzata: 

  • Navigazione offline; non è richiesta copertura internet dopo aver scaricato l'itinerario.
  • Accurata navigazione basata su tracce GPS
  • Autorotazione delle Mappe
  • Descrizione giornaliera dell'itinerario e tabella delle altitudini
  • Vista panoramica dell'itinerario e navigazione a livello strada
  • Allarme e vibrazione che ti avvisano se vai fuori strada
  • Opzione d'emergenza per inviarci la vostra posizione nel caso vi siate persi
  • Possibilità di segnalare un punto in particolare e fare foto georeferenziate per informarci di problemi particolari
  • info sugli hotel 

Wanderlust Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Wanderlust
Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Cambia la valuta:

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA MASTERCARD MAESTRO SATISPAY

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA
MASTERCARD
MAESTRO
SATISPAY
FTO ATTA member
100% Green Travelife
FTO ATTA member 100% Green Travelife

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

© 2024 SloWays. All rights reserved.
Touroperator | S-Cape Countryside Travels srl | Borgo Allegri 16R 50122 Firenze FI, Italia
Partita IVA 05227330486
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice
largeDevice
largeDevice