sloways
com
Insta FB
 
Blog
 
Quanto costa il Cammino di Santiago

Quanto costa il Cammino di Santiago

27 Aug 2019

Il Cammino di Santiago è tra i pellegrinaggi più conosciuti al mondo, divenuto quasi un simbolo dalla forte spiritualità per la crescita interiore a cui aspiriamo durante la nostra vita.

E’ un’esperienza che mi affascina molto e che vorrei vivere nel prossimo futuro.

Il miglior modo di avvicinarsi a questo tipo di itinerario ha una parola chiave fondamentale: organizzazione. Quando prenotare? Che costi prevede la Spagna?

Quando si pianifica un qualsiasi tipo di viaggio è importante (e utile per le nostre tasche) tenere in considerazione due aspetti chiave come i tempi ed il budget necessario. Ecco i miei consigli.

 Organizzare un viaggio

 

Tempo al tempo

Quando viaggiare?

Il richiamo del Cammino non ha preavviso, quando chiama è sempre il momento buono per partire.

I periodi consigliati per fare il cammino sono maggio/giugno e settembre/ottobre. Considerato che il clima sul Cammino di Santiago è simile a quello italiano, ricorda bene che durante i mesi estivi essendoci molti più pellegrini ci saranno di conseguenza molti meno posti a disposizione dove alloggiare.

Prenotare con largo anticipo è quasi d'obbligo se vuoi viaggiare serenamente, soprattutto d'estate, la stagione dove si registra molto facilmente il tutto esaurito.

 

Ragazzi distesi durante un cammino

 

Quanto mi costi, Santiago?

 

Quando pensi al costo di un itinerario devi ben tenere in considerazione quelle che sono le spese per raggiungere il punto di partenza dell’itinerario, oltre che i costi per l’equipaggiamento indispensabile durante il percorso, qualora ne fossi sprovvisto o più semplicemente fosse il tuo primo cammino.

Così come per gli alloggi, prenotare con largo anticipo il volo per la Spagna è d’obbligo se vuoi risparmiare. Con un buon tempismo potresti trovare voli andata e ritorno anche a 60, 70 o 100€. A differenza dei posti letto, per prenotare un volo ad un buon prezzo non bastano un paio di settimane, ma te ne serviranno almeno il doppio.

 

Equipaggiamento

 

L’equipaggiamento può essere considerato un investimento “una tantum”. Se sei alla tua prima esperienza e non sei per niente attrezzato puoi acquistare il necessario (come zaino, scarpe e sacco a pelo) con una spesa massima di 200€. Se sei già un camminatore questo costo viene abbattuto, data la natura non particolarmente esigente dell’itinerario. Puoi acquistare la credenziale, la guida o la conchiglia del Cammino di Santiago sul posto, o partire già preparato acquistandole sul nostro shop online.

 

Ostello

 

Il costo medio di un pernottamento sul cammino di Santiago dipende dall’approccio che darai al tuo cammino. Le tipologie di alloggi si dividono in albergues/ostelli privati i cui costi variano a seconda dei servizi offerti, dai 15€ in su; e albergues municipali, ostelli dedicati ai pellegrini con costi che si aggirano dai 5 ai 12€. Oltre a conoscere preventivamente la disponibilità, prenotare con anticipo ti permette di risparmiare qualcosa nelle tappe più importanti dove c’è sempre tanta affluenza, come appunto Santiago de Compostela.

Listo para ir? Se hai bisogno di un veloce ripasso dello spagnolo ecco qualche frase indispensabile da usare sul Cammino di Santiago.

Buen Camino!

Vincenzo Bua - Social Media Scritto da Vincenzo
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata?

Informazioni

Organizzazione tecnica
sloWays srl
Via al Castello 8
13883 Roppolo BI
P. IVA 02576590026

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice