sloways
com
Insta FB
majella
Email
phone: 055 2340736
FAQ
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata?
Abruzzo - Parco Nazionale della Majella
stile :
Difficoltà :
durata :
7 giorni
periodo:
Mag Giu Lug Ago Set Ott
Codice:
ITSW175
prezzo da € 714
Abruzzo - Parco Nazionale della Majella
Foto

Abruzzo - Parco Nazionale della Majella

Abruzzo - Parco Nazionale della Majella - 7 giorni

Il Parco Nazionale della Majella, che si estende per una superficie di 74.095 ettari, è un massiccio calcareo di circa 25.500 ettari. È una piccola area non molto conosciuta poco lontana da Roma e dalla Costa Adriatica, adatta per gli amanti della natura e per le famiglie. Ruscelli limpidi, pascoli alpini con greggi di pecore, infiniti faggeti, antichi borghi, monasteri romani ed eremi solitari riempiono il paesaggio. 

Nel Parco Nazionale della Majella riuscirete ancora a scorgere la fauna selvatica che è diventata sempre più rara in Europa. Potrete avvistare lontre che giocano in acqua, orsi bruni, lupi, linci, Camosci dell'Appennino, cervi rossi e caprioli che vivono nel loro habitat naturale o addirittura un'Aquila Reale che si alza in volo. 

Questo Parco è un esempio unico di natura selvaggia nel cuore degli Appennini ed è composta principalmente da massicci calcarei con centinaia di grotte, gole e ruscelli e da 30 picchi sopra i 2000 metri. 
Ospita circa il 22% di tutta la flora europea e si trova in un crocevia di ambienti che lo rendono l'arcata alpina più a sud con più di 2100 specie diverse di piante di cui 140 endemiche. 

                                                 pin_02

I consigli di SloWays:

  • Ammirate il bellissimo paesaggio del Massiccio della Majella, tra percorsi nei fitti boschi o nelle spianate più vaste;
  • Esplorate i luoghi magici e curiosi degli eremi, incastonati tra le montagne;
  • Aguzzate la vista verso il tramonto per scorgere qualche animale selvatico;
  • Assaggiate i prodotti tipici come i legumi, il maiale, i formaggi, l'olio e gli spinaci selvatici (òrapi).
Itinerario
Giorno 1: Arrivo a Pretoro
Giorno 2: Valle del Foro (10,6 km)
Giorno 3: Da Pretoro a Passo Lanciano (15,7-17 km)
Giorno 4: Da Passo Lanciano a Decontra (16-17 km)
Giorno 5: Valle dell'Orfento (11,7 km)
Giorno 6: Da Sant'Eufemia a Pacentro via Lama Bianca (17 km)
Giorno 7: Arrivederci Pacentro!

Giorno 1:    Arrivo a Pretoro

Arrivate all'aeroporto di Pescara o alla stazione di Chieti e prendete un bus pubblico per Pretoro, a meno che voi non abbiate prenotato un transfer privato. Se arrivate presto, fatevi una passeggiata nelle stradine di questo piccolo borgo medievale, situato a 600 m di altitudine sulle pendici del Massiccio della Majella. Bevetevi un calice di vino seduti su una delle panchine del terrazzo panoramico. 

Giorno 2:    Valle del Foro (10,6 km)

La camminata di oggi vi porterà alla boschiva Valle del Foro. Lungo profonde scarpate raggiungerete un terreno ondulato ricco di vegetazione (pascoli, campi e frutteti). Da qui avrete un bel panorama della Majella e del Parco del Gran Sasso (2912m), il picco più alto in Italia al di fuori delle Alpi. Nella strada verso Pretoro, fermatevi al Centro di Educazione ed Esperienza Ambientale "Il Grande Faggio", dove avrete un'introduzione di circa 1.5-2 ore sulla flora e la fauna che vivono nel Parco. 

Giorno 3:    Da Pretoro a Passo Lanciano (15,7-17 km)

Da Pretoro, camminate verso il paese e iniziate una ripida salita (prima su una strada aperta poi dentro una fitta foresta). Il percorso è ben marcato ma il sentiero a volte è difficile da distinguere. Arriverete in una grande spianata con bellissimi panorami sulle Montagne della Majella poi a Passo Lanciano, una piccola località sciistica. 

Al tramonto, con una guida locale esperta cercherete di avvistare la fauna vicino Passo Lanciano. Questa escursione durerà all'incirca 1.5-2 ore. 

Giorno 4:    Da Passo Lanciano a Decontra (16-17 km)

La passeggiata di oggi è veramente bella ma soltanto se ci sarà una buona visibilità. Inizierete con una salita (oppure prendete un transfer) verso Mamma Rosa a 1800m di altitudine, dominante sulla Valle Orfento con il picco più alto della Majella, il Monte Amaro (2793m), dietro di voi. Il tragitto odierno può essere esteso con una visita alla Grotta dell'Eremita di San Giovanni (un'ora in più). 

Nel caso di brutto tempo potete camminare da Mamma Rosa a Decontra attraverso la valle. Potrete estendere la camminata con una visita all'Eremo del Santo Spirito che incontrerete lungo la strada e alla fine all'Eremo di San Bartolomeo, indubbiamente il più bello del Parco. 

La destinazione di oggi è il borgo montanaro di Decontra, un posto magico ed incantevole dove il tempo pare essersi fermato. 

Giorno 5:    Valle dell'Orfento (11,7 km)

Attraverso percorsi scenici, vi immergerete nella profonda e stretta Vall dell'Orfento, formata dall'azione erosiva dell'omonimo fiume attraverso i millenni, che ha contribuito alla creazione di una delle aree più spettacolari e uniche dell'Appennino, sia da un punto di vista estetico che naturalistico. Proprio per le sue caratteristiche naturali, la valle è area protetta e riservata. Salendo sulle cime più alte della valle, raggiungerete Caramanico Terme, una città termale ben conosciuta. Qui potrete fermarvi per il pranzo e per una visita al Centro Informazioni del Parco. Nel pomeriggio ritornerete a Decontra

Giorno 6:    Da Sant'Eufemia a Pacentro via Lama Bianca (17 km)

Un piccolo transfer vi farà arrivare all'inizio del vostro percorso al borgo di Sant'Eufemia o, se volete accorciarlo, a Lama Bianca o Passo San Leonardo. La camminata è una salita graduale che predomina su una vista spettacolare delle Montagne del Morrone che sorgono dietro Caramanico Terme. Lungo il tragitto, tra foreste e pascoli montanari, avrete una bellissima vista degli altissimi picchi della Majella, il Gran Sasso (2800m) e dei Monti della Laga. Una volta dopo il Passo di San Leonardo, il sentiero ripido scende a Pacentro, un borgo medievale pieno di torri, che offre spettacolari viste sulle montagne del Parco Nazionale e sulla città di Sulmona. 

Giorno 7:    Arrivederci Pacentro!

Il viaggio e i nostri servizi finiscono dopo la colazione. Tornate all'aeroporto col trasporto pubblico a meno che non abbiate prenotato con noi un transfer privato. 

Sistemazione

6 pernottamenti in camera doppia in hotel 3*, B&B e Agriturismi con colazione e 3 cene

B&B Casa Milà Pretoro
B&B Casa Milà - Pretoro

Il B&B Casa Milà si trova alle porte del Parco Nazionale della Majella a 602 mt di altitudine. Le camere sono pulite, arredate con gusto e accoglienti e dispongono di un bagno privato, Wifi gratuito e TV. La colazione è molto buona con buffet di dolce e salato. Proprietari gentili e cortesi. 

www.bebmila.it

Hotel La Maielletta - Pretoro
Hotel La Maielletta - Preoto

Questo Hotel si trova al centro del Parco Nazionale della Majella nell'area di Passolanciano e a 100 metri dalle piste da sci panoramiche. Le camere sono arredate in stile montano, non tanto spaziose, arredate in modo semplice. La colazione è buona. La struttura ospita anche una SPA. Personale disponibile.

lamaielletta.it

Agriturismo Pietrantica Decontra di Caramanico
Agriturismo Pietrantica - Decontra di Caramanico

L'Agriturismo Pietrantica è una giovane azienda agricola biologica che nasce nell'anno 2000 per promuovere un ambizioso progetto di sviluppo locale orientato alla sostenibilità, nel Parco Nazionale della Majella. Le camere sono spaziose, luminose e tranquille. Cucina tipica abruzzese e colazione a buffet con prodotti naturali. Il tutto è servito in un ampio tavolo dove condividere i pasti con i proprietari e gli altri ospiti. Proprietari molto accoglienti e calorosi. 

www.agripietrantica.com

B&B In Centro a Pacentro Pacentro
B&B In Centro a Pacentro - Pacentro

Questo B&B è situato proprio nel centro medievale di Pacentro. Offre camere pulite, silenziose e confortevoli dotate di TV, Wifi gratuito. I proprietari sono molto accoglienti e disponibili. La colazione servita in terrazza panoramica nei mesi più caldi è ricca e abbondante. 

www.incentroapacentro.it

 

Informazioni pratiche

All'arrivo raggiungere in treno la stazione di Chieti Scalo. Da qui prendere un autobus per Pretoro.

Alla partenza da Pacentro prendere il taxi o un autobus per la stazione di Sulmona.

Orari disponibili online sul sito www.trenitalia.com.

Tracce GPS disponibili su richiesta.

Incluso

La quota comprende:

· 6 pernottamenti in camera doppia in hotel 3*, B&B e Agriturismi con colazione e 3 cene

· Pranzo al sacco giorno 3

· Trasporto bagagli da un albergo all'altro

·  Mappa del Parco Nazionale della Majella

· Transfer Passo Lanciano-Piane di Tarica-Passo Lanciano per osservazione faunistica

· Osservazione faunistica al tramonto

· Transfer Decontra-inizio della camminata

· Assistenza telefonica 24h

· Itinerario dettagliato, mappe e tracce GPS

La quota non comprende:

· viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza

· i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato

· le visite e gli ingressi - le mance

· gli extra di carattere personale

· eventuali tasse di soggiorno

· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”.

Servizi aggiuntivi:

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota:

· supplemento camera singola

· eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta.

Shop
Informazioni

Organizzazione tecnica
sloWays srl
Via Umberto I 98,
13884 Sala Biellese BI
P. IVA 02576590026

 

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice