sloways
com
Insta FB
Email
phone: 055 2340736
FAQ
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata?
La Via degli Dei, da Bologna a Firenze
La Via degli Dei, da Bologna a Firenze
stile :
Difficoltà :
durata :
8 giorni
periodo:
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
Codice:
ITSW330
prezzo da € 604
La Via degli Dei, da Bologna a Firenze
Foto

La Via degli Dei, da Bologna a Firenze

La Via degli Dei, da Bologna a Firenze - 8 giorni

Da Piazza Maggiore a Piazza della Signoria, lungo un’antica Via che deve il suo suggestivo nome ai monti che s’incontrano lungo il percorso: Adone, Giove, Venere, Lunario. E’ difficile raccontare cosa sia la Via degli Dei: storia, leggenda, natura, sapori, voci e cammino, tutto in un trekking di difficoltà media, senza dislivelli particolarmente accentuati. Percorrerete un itinerario che unisce Bologna a Firenze, sulle tracce di una antica viabilità storica utilizzata fin dall’epoca romana per unire la città di Felsina (il nome etrusco di Bologna) con Fiesole e Firenze. Ribattezzata “Flaminia Militare”, è caratterizzata da selciati di origine romana su cui camminerete in vari tratti del percorso.

Vi incanterete per le meraviglie naturali lungo il percorso: dal Contrafforte Pliocenico, l’insieme di rupi rocciose in pietra arenaria che domina la valle del Reno, a grandi faggete nella parte più alta del cammino, fino alle dolci colline della piana del Mugello: una varietà di ambienti naturali sorprendente, che permette una grande biodiversità ambientale.

Sarete affascinati dalla storia che questi luoghi racchiudono, e che vi sapranno raccontare. Vi emozionerete nello scorgere Firenze dall’alto delle colline del Mugello, durante l’ultimo giorno di cammino: ma vi assicuriamo che il viaggio varrà almeno quanto la meta.

                                                 pin_02

I consigli di SloWays:

  • Scoprite le conchiglie fossili incastonate nelle rocce del Monte Adone;
  • Sorprendetevi camminando su un antico basolato romano nel cuore della foresta appenninica; 
  • Visitate il cimitero militare della Futa, dove riposano più di 30.000 soldati tedeschi;
  • Ascoltate le macabre leggende sull’osteria bruciata, antica locanda e crocevia di vie di comunicazione;
  • Ammirate all’orizzonte la cupola del Brunelleschi e il campanile di Giotto dal Monastero dei sette santi di Monte Senario, a un giorno di viaggio da Firenze.
Itinerario
Giorno 1: Bologna
Giorno 2: Da Bologna a Badolo, 23 km
Giorno 3: Da Badolo a Monzuno (e transfer per Madonna dei Fornelli), 16 km
Giorno 4: Da Madonna dei Fornelli a Traversa, 14 km
Giorno 5: Da Traversa a Gallinaio/San Piero a Sieve, 24 km.
Giorno 6: Da Gallinaio/San Piero a Sieve all'Olmo, 20 km
Giorno 7: Dall'Olmo a Fiesole/Firenze, 10,5 km
Giorno 8: Arrivederci Firenze!

Giorno 1:    Bologna

Arrivo individuale a Bologna, città dalle molte attrattive: potrete camminare tra le 7 cappelle della Basilica di Santo Stefano, salire sulle Torri degli Asinelli per ammirare la città dall'alto, e naturalmente gustare un piatto di tagliatelle al ragù.  Non perdetevi lo spettacolo di Piazza Maggiore illuminata, la Piazza Grande cantata da Lucio Dalla, che viveva a pochi metri di distanza.

 

Giorno 2:    Da Bologna a Badolo, 23 km

Da Piazza Maggiore, cuore della città, raggiungerete il Portico di San Luca, costruito nel 1674: si tratta del percorso coperto più lungo del mondo, 4 km sovrastati da 666 archi per salire fino alla basilica di San Luca, da dove potrete godere di uno splendido panorama. Il viaggio prosegue verso Parco Tolon, dove la chiusa di Casalecchio gestisce da 800 anni il flusso delle acque del Reno alla città di Bologna. Giungerete a Sasso Marconi, così chiamata in onore dello scienziato premio nobel Guglielmo Marconi, che nacque qui.

Da qui camminerete per qualche altro km per giungere alla vostra destinazione odierna, un grazioso B&B poco fuori Badolo. 

 

Giorno 3:    Da Badolo a Monzuno (e transfer per Madonna dei Fornelli), 16 km

Da Badolo inizierete il cammino verso il Monte Adone. Punto attrattivo più importante della tratta di oggi è sicuramente il Contrafforte Pliocenico, insieme di rupi rocciose formatisi dal trasporto di sedimenti da torrenti durante il Pliocene (2-4 milioni di anni fa). In alcuni tratti camminerete su sabbia, salirete in cima al Monte Adone attraverso sentieri spettacolari. Da qui continuate verso Monzuno, dove vi raccomandiamo di fare un salto alla Macelleria Zivieri, tempio del cibo locale e del vino grazie alla loro carne presidio Slow Food (è possibile evitare i 5 km di asfalto prendendo un bus da Bettola Chiesa a Monzuno).

Camminerete lungo la cima tra i fiumi Savena e Setta, tra castagneti e ampie vedute. Lungo la via incontrerete Borgo delle Croci, una volta sede di una vecchia locanda. La destinazione della tappa deve il suo nome ai "fornelli" degli inceneratori di carbone che una volta venivano usati in questa zona. 

 

Giorno 4:    Da Madonna dei Fornelli a Traversa, 14 km

In questo tratto incontrerete i primi selciati romani della “Flaminia Militare”, antica strada romana che collegava Bologna ad Arezzo. Al Pian di Balestra varcherete il confine con la Toscana. Infine arriverete a Traversa

 

Giorno 5:    Da Traversa a Gallinaio/San Piero a Sieve, 24 km.

Oggi passerete dal Passo della Futa, che durante la seconda guerra mondiale fu presidiato dai tedeschi: vi consigliamo una visita al cimitero militare, un commovente monumento all'assurdità di tutte le guerre.

La cima più alta della tratta è il Monte Gazzaro con la sua croce bianca da cui potrete ammirare uno splendido panorama della conca di Firenzuola e sul Mugello. Con un ampio sentiero in discesa, giungerete a Sant'Agata, un tipico borgo toscano. Vi consigliamo di fermarvi per una visita al curioso “Museo del Leprino”, prima di proseguire lungo il vostro percorso: proseguendo noterete il paesaggio cambiare nuovamente intorno a voi, arricchendosi di tratti tipicamente toscani. A San Piero a Sieve potrete gustare la cucina di terra del Mugello, o deliziarvi con del tipico pan di Ramerino.

 

Giorno 6:    Da Gallinaio/San Piero a Sieve all'Olmo, 20 km

Partiti da San Piero proseguirete verso il Castello del Trebbio, una residenza medicea, ora di proprietà privata. Si tratta però di un eccezionale punto panoramico: da qui dominerete la valle del Mugello ed il Lago di Bilancino. Il percorso prosegue in mezzo ad uliveti fino a Tagliaferro, per poi salire alla Badia di Bonsollazzo, un'enorme costruzione ora in completo abbandono. Dopo poco giungerete al Monastero di Monte Senario, fondato da 7 santi dell'ordine dei Servi di Maria: i loro teschi sono conservati all'interno della chiesa.

 

Giorno 7:    Dall'Olmo a Fiesole/Firenze, 10,5 km

Ormai Firenze è vicina! Passerete da Vetta le Croci, un luogo dove si narra siano stati sepolti in una fossa comune 200.000 barbari uccisi nel 405 d.C. nella battaglia di Montereggi. Affronterete poi un'ultima salita al Pratone, da dove poi scenderete verso Fiesole, cittadina etrusca e terrazza sulla Città di Firenze. Qui potrete ammirare l'ampia area archeologica della cittadina, e incantarvi davanti al presbiterio affrescato della Cattedrale di San Romolo. Giungerete infine a Firenze, dove potrete festeggiare il vostro arrivo con una bella bistecca alla fiorentina. Le attrattive che Firenze offre sono innumerevoli, ma vi suggeriamo di partire da Piazza del Duomo: non perdetevi la Porta del Paradiso del Battistero di San Giovanni, che narra le storie dell'Antico Testamento attraverso piastrelle d'oro di una bellezza abbagliante.

 

Giorno 8:    Arrivederci Firenze!

Ultimo giorno incluso. I nostri servizi finiscono dopo la colazione. 

Sistemazione

Pernottamenti in hotel e B&B con prima colazione

Hotel University Bologna
Hotel University - Bologna

Piccolo hotel a conduzione familiare nel centro di Bologna, vicino Piazza Maggiore e l'Università. Le stanze sono semplici, spaziose ed accoglienti dotate di  TV, connessione Wifi gratuita, bagno privato, aria condizionata/riscaldamento, bollitore, frigorifero. La colazione offerta la mattina è a buffet, varia di dolce e salato. Staff attento e cortese. 

www.hoteluniversitybologna.it

B&B Nova Arbora - Badolo
B&B Nova Arbora - Badolo

Casale ristrutturato situato sulle colline intorno a Sasso Marconi, offre camere spaziose ed accoglienti, arredate con cura con mobili d'epoca. Hanno TV, minibar, bagno privato e Wifi gratuito, aria condizionata/riscaldamento. Il ristorante propone piatti di specialità regionali fatte in casa. La colazione a buffet comprende prodotti biologici e frutta coltivata nella tenuta. 

 http://www.novarbora.com/

Hotel Dino Olmo
Hotel Dino - Olmo

L'Hotel Dino gode di un'ottima posizione con una bellissima vista su Firenze e Fiesole. Le stanze sono semplici e accoglienti, pulite e curate con bagno privato, telefono, TV e Wifi gratuito ed alcune hanno il balcone. Il ristorante è molto buono ed offre piatti della tradizione della cucina toscana. I proprietari sono accoglienti e disponibili. 

www.hotel-dino.it

Hotel Malaspina Firenze
Hotel Malaspina - Firenze

L'Hotel Malaspina si trova in centro a Firenze a pochi passi da Piazza Duomo e dalla stazione ospitato all'interno di un edificio risalente al XIX secolo. Le camere sono curate e arredate in legno in classico stile toscano. Sono dotate di Wifi gratuito, bagno privato, telefono, TV, frigobar, aria condizionata. La colazione a buffet offre dolci tipici fiorentini e cibi salati. 

www.malaspinahotel.it

B&B Romani Madonna dei Fornelli
B&B Romani - Madonna dei Fornelli

Il B&B Romani offre camere semplici, ma comode e pulite. Ci sono anche stanze comuni per saccopelisti provvista di servizi. Connessione Wifi gratuita nella struttura. Proprietaria di casa accogliente e disponibile. 

www.bebromani.it

Albergo da Jolanda Traversa (Fiorenzuola)
Albergo da Jolanda - Traversa (Fiorenzuola)

Albergo situato a Fiorenzuola, offre stanze semplici con TV, bagno privato e Wifi gratuito. Il ristorante è molto buono e propone piatti della cucina tradizionale toscana. La struttura dispone anche di un bar dove fermarsi a prendere un caffè. 

 

La Pieve B&B San Piero a Sieve
La Pieve B&B - San Piero a Sieve

La Pieve B&B si trova in posizione centrale nel Mugello e permette di soggiornare in un luogo tranquillo, lontano dal caos. I proprietari sono molto disponibili e accoglienti. Le camere sono confortevoli e pulite, dotate di un bagno privato, ma fuori dalla camera. Colazione abbondante e genuina. 

www.lapievebeb.it

Informazioni pratiche

All'arrivo raggiungere la stazione di Bologna.

Alla partenza raggiungere la stazione di Firenze.

Orari disponibili online sul sito: www.trenitalia.com

Tracce GPS disponibili su richiesta.

Incluso

La quota comprende

· pernottamenti in hotels *** con prima colazione

. Transfer da Monzuno a Madonna dei Fornelli

. Transfer dal B&B Nova Arbora a Badolo per la cena, e ritorno

· trasporto bagagli da albergo ad albergo

· Descrizioni dettagliate del percorso, mappe, tracce GPS

· assicurazione medico/bagaglio

· Assistenza telefonica 24h

 

La quota non comprende

· Il viaggio per raggiungere le località di inizio e fine viaggio

· i pranzi e le cene, dove non diversamente indicato

· le visite e gli ingressi - le mance

· gli extra in genere di carattere personale

· eventuali tasse di soggiorno

· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

· supplemento camera singola

· supplemento mezza pensione

· eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Newsletter

 
Informazioni

Organizzazione tecnica
sloWays srl
Via Umberto I 98,
13884 Sala Biellese BI
P. IVA 02576590026

 

Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice