Cammino di Santiago, da Aire-sur-l'Adour a Saint-Jean-Pied-de-Port

Difficoltà
4
Distanza
162 km
durata
9 giorni | 8 notti
periodo
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
prezzo da
€ 920
Impronta CO2
121 Kg/persona
  1. Francia
  2.  | 
  3. Autoguidato
  4.  | 
  5. Codice del viaggio FRSW550

Il tratto del cammino francese più conosciuto e descritto parte da Saint-Jean-Pied-de-Port – di fatto, di francese ha solo un piccolo tratto. Questo viaggio, invece, ti conduce sulla Via Podiensis, lungo la sezione che dal borgo di Aire-sur-l’Adour – noto per la sua chiesa Patrimonio UNESCO – conduce a Saint Jean attraverso un paesaggio verde di colline, chiese romaniche e monasteri, cappelle medievali e borghi fortificati; tra questi Navarrenx, tra i villaggi più belli di Francia.

Si continua: boschi e campagne con i Pirenei sullo sfondo, varcando il confine del Paesi Baschi francesi – ecco la Stele di Gibraltar, dove si incontrano tutti i cammini provenienti dalla Francia – fino a giungere al villaggio di Saint Jean, ai piedi del Passo di Roncevaux.

Qui goditi una torta basca per celebrare – o per rifocillarti perché, se non ne hai ancora abbastanza, davanti a te hai un altro cammino.

 

Da non perdere

  • Scopri i siti del patrimonio UNESCO come la Chiesa di Sainte-Quitterie
  • Passa la Stele di Gibraltar, dove si incontrano tutti i percorsi del Cammino dalla Francia
  • Esplora il primo luogo in Francia ad essere fortificato con bastioni in stile italiano nel XVI secolo: Navarrenx
  • Assapora le delizie culinarie della regione e l'ospitalità dei padroni di casa

Itinerario

Giorno 1

Arrivo ad Aire-sur-l'Adour

Arrivo ad Aire-sur-l'Adour
La città di Aire- sur-l'Adour è una tranquilla cittadina di mercato sul fiume Adour . Qui esisteva un insediamento fin dall'epoca romana anche se è rimasta solo traccia del nome: il nome romano era Atura, che poi diede origine ad Adour. La città si estende a sud da qui lungo rue Gambetta e rue Carnot , dove troverete molti piccoli negozi.

Giorno 2

Da Aire-sur-l'Adour ad Arzacq, 31 km

Da Aire-sur-l'Adour ad Arzacq, 31 km
La tua giornata a piedi ad Arzacq Arraziguet si snoda attraverso una lussureggiante campagna verde con borghi e antichi edifici come cappelle medievali e lavatoi ("lavoirs"). È una giornata di camminata impegnativa, soprattutto per la sua lunghezza piuttosto che per la difficoltà del sentiero. Vedrai la tua prima visione dei Pirenei innevati oggi mentre entri nel dipartimento dei Pirenei Atlantici . Passerai davanti alla magnifica chiesa di Miramont Sensacq dell'XI secolo, precedentemente dedicata a San Giacomo. Pimbo è una “bastide di strada”, che si estende lungo un ponte alto e stretto. Da qui si entra nella regione chiamata “Béarn” . Arzacq Arraziguet è una città fortificata costruita nell'XI secolo con due piazze principali e 2 “lavoirs”.

Distanza: 31 km

Dislivello: +365 / -215 m

Giorno 3

Da Arzacq a Larreule, 12,3 km

Da Arzacq a Larreule, 12,3 km
La tua giornata a piedi a Pomps ti regala uno scenario magnifico, con i Pirenei a sud. Il percorso ti porta attraverso dolci colline e villaggi passati come Louvigny e Larreule (il monastero benedettino del X secolo era un'importante tappa per i pellegrini medievali) per la tua notte.

Distanza: 12,3 km

Dislivello: +200 / -305 m

Giorno 4

Da Larreule a Maslacq, 26 km

Da Larreule a Maslacq, 26 km
Oggi la tua passeggiata ti porta a Uzan, visita la bella chiesa rurale di Sainte Quitterie e una fontana in pietra. Da Pomps a Maslacq, passando per Arthez-de-Béarn, con la sua caratteristica architettura basca . Alcuni lunghi tratti in salita aggiungeranno qualche difficoltà a questo piacevole tratto di sentiero.

Distanza: 26 km

Dislivello: +155 / -205 m

Giorno 5

Da Maslacq a Navarrenx, 22 km

Da Maslacq a Navarrenx, 22 km
La tua passeggiata di oggi si conclude con una lunga discesa attraverso una foresta che ti porterà alla graziosa città fortificata di Navarrenx , il primo luogo in Francia ad essere fortificato con bastioni in stile italiano nel XVI secolo. Navarrenx è anche uno dei “les plus beaux villages de France” . Nel corso dei secoli, il muro fortificato di Navarrenx ha mantenuto le sue caratteristiche principali. Dall'alto dei bastioni (ad esempio, dalla piattaforma merlata che sovrasta la porta Saint-Antoine), si gode una piacevole vista dei Pirenei e, sotto, le arcate del ponte di Navarrenx (XIII secolo).

Distanza: 22 km

Dislivello: +380 / -355 m

Giorno 6

Da Navarrenx a Lichos, 13 km

Da Navarrenx a Lichos, 13 km
Oggi le tue passeggiate ti porteranno attraverso boschi e tranquille campagne prima di raggiungere Lichos , ed entrerai nei Paesi Baschi francesi.

Distanza: 13 km

Dislivello: +95 / -120 m

Giorno 7

Da Lichos a Saint-Palais, 24 km

Da Lichos a Saint-Palais, 24 km
Fermati alla chiesa romanica di St Etienne ad Aroue e fai una deviazione fuori dal sentiero per vedere la bella chiesa romanica di St Just a Olhaiby . Tieni presente che il tuo alloggio a Saint-Palais sarà leggermente fuori dal percorso principale (Saint-Palais è a circa 4,5 km a nord del GR65 inclusa la distanza totale di oggi). A partire dalla Stele (Conchiglia di capesante nella mappa qui sotto), cambiare il GR65 principale in direzione Saint Palais (Sentiero di "Gilbraltare" o "Xibaltare", ora classificato GR 654 e 655).

Distanza: 24 km

Dislivello: +340 / -310 m

Giorno 8

Da Saint-Palais a Ostabat, 12,5 km

Da Saint-Palais a Ostabat, 12,5 km
Durante la tua passeggiata oggi passerai per le Stelle de Gibraltar , dove si incontrano tutti i percorsi del Camino dalla Francia. La tua passeggiata ti porta quindi attraverso la campagna ondulata prima di raggiungere la cappella di Soyarce , dove godrai di una vista mozzafiato sui Pirenei. Successivamente raggiungerai il villaggio di Ostabat, oggi un piccolo villaggio ma un'importante tappa per i pellegrini medievali.

Distanza: 12,5 km

Dislivello: +230 / -230 m

Giorno 9

Da Ostabat a Saint-Jean-Pied-de-Port, 21,5 km

Da Ostabat a Saint-Jean-Pied-de-Port, 21,5 km
Il tuo ultimo giorno di cammino oggi! La tua passeggiata ti porterà attraverso i Paesi Baschi rurali prima di raggiungere la Porta di San Giacomo ed entrare nella splendida città medievale (anche "uno dei borghi più belli di Francia") di Saint-Jean Pied-de-Port, ai piedi dei Pirenei. Questo villaggio è una piccola città di confine sul fiume Nive ma sempre frequentata dai pellegrini del Cammino, poiché è il punto di partenza del Cammino Francese di Santiago. La città è stata tradizionalmente un punto importante del Cammino di Santiago, il pellegrinaggio a Santiago de Compostela, poiché si trova alla base del Passo Roncevaux attraverso i Pirenei. Pied-de-Port significa "piede del passo" in francese dei Pirenei. Le rotte provenienti da Parigi, Vézelay e Le Puy-en-Velay si incontrano a Saint-Jean-Pied-de-Port ed era l'ultima tappa dei pellegrini prima dell'ardua traversata in montagna.

Distanza: 21,5 km

Dislivello: +200 / -215 m

Il tuo viaggio terminerà nella città di Saint-Jean-Pied-de-Port. Hai la possibilità di prenotare una notte extra in questa affascinante città.

Dettagli

È il viaggio per me?


Questo viaggio è perfetto per chi vuole percorrere l'intero Camino di Santiago o magari ha già percorso quello in Spagna ed è incuriosito dalla tratta francese.

Non ci sono salite particolarmente impegnative se non nell'ultima parte, con la salita verso i Pirenei per arrivare alla tappa finale; per questo motivo è comunque richiesto un buon allenamento ed in generale esperienza con i viaggi di più giorni, perchè alcune di queste giornate sono più lunghe di 20 km.

I percorsi sono un mix di asfalto, strade sterrate e carrerecce - l'intero cammino è perfettamente segnalato con i segnavia ufficiali del Cammino di Santiago.

Cosa è incluso


La quota comprende

  • 8 pernottamenti in camera doppia in hotels *** ,B&B e agriturismi con prima colazione
  • trasporto bagagli da albergo ad albergo
  • 8 cene
  • Descrizioni dettagliate del percorso, mappe, tracce GPS e App
  • Credenziale del Pellegrino
  • assicurazione medico-bagaglio
  • supporto telefonico 24h su 24

La quota non comprende

  • viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • le visite e gli ingressi - le mance
  • gli extra di carattere personale
  • eventuali tasse di soggiorno
  • tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

  • supplemento camera singola
  • assicurazione annullamento
  • eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Sistemazione


Lavoriamo con hotel 3*, B&B e agriturismi che rispecchiano il nostro modo di vivere il viaggio: sono strutture confortevoli e di carattere, che scegliamo una per una, gestite da persone appassionate e accoglienti.

Se non specificato diversamente nella scheda di viaggio, tutte forniscono camere private con bagno interno e colazione inclusa. 

Qui di seguito vedi alcuni esempi delle strutture utilizzate per questo viaggio, ma considera che potrebbero variare in base alla disponibilità del periodo. Potremmo quindi prenotare per te delle strutture diverse da quelle che vedi qui elencate, ma di pari categoria e scelte con cura secondo i criteri SloWays. 

Aire-sur-l'Adour: N'Atura Hôtel **

Situato lungo il fiume Adour ad Aire-sur-l'Adour e dotato di una piscina stagionale all'aperto, il N'Atura Hôtel è un hotel a 2 stelle con camere climatizzate. Ogni camera del N'Atura Hôtel offre anche accesso WIFI gratuito, TV a schermo piatto e bagno privato con doccia e set di cortesia

www.naturahotel

Arzacq-Arraziguet: B&B La Maison d'Antan

B&B La Maison d'Antan è una casa di charme del XV e si trova nel centro di Arzacq. Gli ospiti possono usufruire di un giardino con accesso WIFI gratuito. Tutte le camere della Maison d'Antan sono dotate di TV e bagno privato con vasca o doccia e asciugacapelli. Gli ospiti possono gustare un pasto della cucina locale con un tocco presso il ristorante in loco. 

www.lamaison-dantan.com

Larreule: Gîte L'Escale

Questo gîte si trova sulla strada di Compostela, con WIFI e piscina.
 www.gitealescale.fr

Maslacq: B&B La Ferme de Bicatou

Il B&B La Ferme de Bicatou accoglie i pellegrini nella piccola fattoria di famiglia nel centro del villaggio di Maslacq, proprio accanto alla chiesa, sulla via per Santiago de Compostela.

www.lafermedebicatou.jimdofree.com

Navarrenx: Le Relais du Jacquet

Situato nel cuore della città medievale di Navarrenx, la pensione e table d'hôtes Le Relais du Jacquet vi accoglie tutto l'anno nella sua pensione o nei suoi appartamenti arredati. Hai libero accesso a WIFI, televisione ,  garage per bici e moto. Lenzuola e asciugamani sono inclusi.

www.en.chambres-hotes-navarrenx.com

Lichos: B&B Haitzpean

Il B&B si trova sul Cammino di Compostela vicino al centro città, in un ambiente tranquillo e silenzioso. 
 

Saint Palais: Hôtel de La Paix

L'Hôtel de La Paix si trova nel cuore dei Paesi Baschi francesi, a Saint Palais. Tutte le camere sono dotate di TV a schermo piatto (TNT, Bouquet Canal+, Bein Sport), accesso WIFI gratuito e bagno privato. C'è una  colazione a buffet che include dolci, pane fresco, cereali, uova, prosciutto, formaggio, ecc. ogni mattina.

www.hotellapaix.com

 

Ostabat-Asme: Gîte La Ferme Gaineko Etxea

L'Agriturismo Gaineko Etxea a Ostabat nei Paesi Baschi sul Cammino di Compostela (GR65) accoglie escursionisti, gruppi e pellegrini. Ci sono stufe elettriche in tutte le stanze. Una veranda è stata allestita per fungere da salotto.

www.ostabat-compostelle.

 

Cosa portare


Maglie e pantaloni
Vi consigliamo di indossare pantaloni e pantaloncini comodi e magliette traspiranti: asciugano rapidamente, non assorbono umidità e sono acquistabili in molti negozi. Vi consigliamo di portare un paio di pantaloni larghi a indossare la sera. I pantaloncini sono utili in giornate particolarmente calde e umide.

Scarpe
L’importanza di avere un buon paio di scarpe è primaria. Vi invitiamo ad indossare scarpe robuste e di buona qualità, in grado di affrontare le diverse tipologie di terreno. Leggeri, resistenti all’acqua, traspiranti e con una buona protezione per le caviglie. FONDAMENTALE aver usato fatto diverse camminate con le scarpe nuove, prima di iniziare il cammino. Invece se le scarpe sono molto usate/vecchie, controllare che non si stia per scollare la suola. 

Scarpe da tennis/sandali
Vi consigliamo di portare con voi un paio di scarpe da tennis o sandali di buona qualità, da indossare la sera e durante le pause in cammino.

Calze e intimo
Portate delle calze di buona qualità, traspiranti e che asciugano velocemente. Ricordate di testarle prima di portarle in viaggio, per valutarne la comodità con gli scarponi. Portate una quantità di intimo sufficiente: tenete presente che le lavanderie a gettoni non sono garantite in tutte le strutture.

Giacche a vento, cappello, guanti
Consigliamo di portare indumenti caldi specialmente per la sera, in primavera e in autunno. Assicuratevi che siano adatti alle vostre esigenze: una giacca a vento leggera va bene anche per le sere d’estate. Se camminate in montagna o sulla costa, il tempo è imprevedibile anche d’estate: dovete quindi essere preparati ad ogni condizione atmosferica: nebbia, neve, pioggia, grandine. Vi consigliamo di avere sempre a portata di mano un paio di guanti e un cappello. 

Giacche e pantaloni impermeabili
Se venite colti da una pioggia improvvisa e indossate il key-way, dovreste rimanere asciutti. Sfortunatamente non tutti sanno che questi capi impermeabili si deteriorano con il tempo, perdendo qualità ed efficacia. In media durano tra 3 e 5 anni. Vi consigliamo di portare key-way con il cappuccio e pantaloni impermeabili con le zip ai lati, facilmente indossabili anche con gli scarponi.

Restrizioni di abbigliamento
Quando entrate nelle chiese o in luoghi di culto dovete indossare un abbigliamento appropriato: in molti di questi luoghi non sono accettati pantaloncini e canottiere. Vi consigliamo di portare una un telo per coprirvi le spalle (utile anche per evitare le scottature).

Borraccia e/o sacca idrica
Quando fai sport è molto importante essere e rimanere idratati, soprattutto se fa caldo. Bisogna bere prima di partire e durante l’attività. Consigliamo molto la sacca idrica perché puoi continuare a bere usando la lunga cannuccia, senza doverti fermare tutte le volte e togliere lo zaino per prendere la borraccia. Questa s’infila dentro allo zaino, ingombra poco perché piatta ed è capiente portando fino a 2Lt.

Bastoncini da trekking
Vivamente consigliati. Possono aiutare, in quanto scaricano una parte del peso dalle spalle alle bacchette. E' stato valutato che è come avere uno zaino pesante il 30% in meno, che non è poco. Ma occorre fare un po' di pratica, dato che la camminata di un quadrupede (con le due gambe naturali e i due bastoncini) è ovviamente diversa da quella di un bipede. Se soffrite di mal di schiena o alle ginocchia oppure non avete un granché di equilibrio, aiutano. 

Informazioni pratiche

Come arrivare


Arrivo ad Aire-sur-l'Adour :  Aire-sur-l'Adour non ha una stazione ferroviaria. Prendi un treno per Mont-de-Marsan, provenendo ad esempio da (Parigi, Tolosa, Bordeaux). Da Mont-de-Marsan puoi prendere un autobus per Aire-sur-Adour. Attenzione, partenza ogni 4 ore! Altrimenti è possibile prendere un taxi per Aire-sur-l'Adour (circa 45 minuti).

Partenza da  Saint-Jean-Pied-de-Port :  Da Saint-Jean-Pied-de-Port è possibile prendere un treno per raggiungere Bayonne e proseguire per vari punti in Francia (Pau, Bordeaux, ...) o in Spagna (San Sebastian, ...). Questi sono i treni regionali TER (circa 1h05). Da Bayonne puoi prendere un autobus di 30 minuti per l'aeroporto di Biarritz e volare verso destinazioni in tutta Europa.


 

La nostra App


Se viaggiate con uno smartphone o un tablet Apple o Android, potete scaricare gratuitamente la App di sloWays.

Nella sezione “itinerari” visualizzare il vostro itinerario e sarete in grado di localizzare costantemente la vostra posizione sulla mappa grazie alla tecnologia GPS. Maggiori informazioni su come utilizzare l'app sono contenute nei documenti del roadbook che vi verranno consegnati una volta prenotato il viaggio. 

Tra le funzioni della nostra App personalizzata: 

  • Navigazione offline; non è richiesta copertura internet dopo aver scaricato l'itinerario.
  • Accurata navigazione basata su tracce GPS
  • Autorotazione delle Mappe
  • Descrizione giornaliera dell'itinerario e tabella delle altitudini
  • Vista panoramica dell'itinerario e navigazione a livello strada
  • Allarme e vibrazione che ti avvisano se vai fuori strada
  • Opzione d'emergenza per inviarci la vostra posizione nel caso vi siate persi
  • Possibilità di segnalare un punto in particolare e fare foto georeferenziate per informarci di problemi particolari
  • info sugli hotel 

Wanderlust Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Wanderlust
Nominee Best Specialist Tour Operator 2023
Cambia la valuta:

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA MASTERCARD MAESTRO SATISPAY

I tuoi pagamenti online sono protetti.

Metodi di pagamento accettati:

VISA
MASTERCARD
MAESTRO
SATISPAY
FTO ATTA member
100% Green Travelife
FTO ATTA member 100% Green Travelife

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

© 2024 SloWays. All rights reserved.
Touroperator | S-Cape Countryside Travels srl | Borgo Allegri 16R 50122 Firenze FI, Italia
Partita IVA 05227330486
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice
largeDevice
largeDevice