Email
phone: 055 2340736
FAQ
TROVA il tuo viaggio ideale!
TROVA il tuo
viaggio ideale!
Durata?
Il Camino Primitivo, da Oviedo a Santiago
stile :
Difficoltà :
durata :
18 giorni
periodo:
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
Codice:
ESSW013
prezzo da € 1.495
Il Camino Primitivo, da Oviedo a Santiago

Foto

Il Camino Primitivo, da Oviedo a Santiago

Il Camino Primitivo, da Oviedo a Santiago - 18 giorni

I pellegrinaggi a Santiago de Compostela sono considerati tra delle grandi migrazioni storiche d'Europa. E tutto è iniziato con il Cammino Primitivo!

Secondo la leggenda, nel 9secolo le ossa dell'apostolo San Giacomo, assassinato in Palestina, apparvero miracolosamente in un villaggio di quella che oggi è la Galizia. La voce si diffuse in tutto il mondo cristiano, raggiungendo (tra gli altri) il re Alfonso II delle Asturie che volle intraprendere il pellegrinaggio - viaggiando attraverso densi boschi e montagne impervie, da Oviedo a Santiago passando da Lugo - e invitò altri re e nobili a seguire le sue orme. Questo percorso divenne molto popolare nell'alto Medioevo, quando i pellegrini cercavano di evitare le aree a sud della catena cantabrica che erano in costante disputa tra cristiani e mori. Nel corso dei secoli, il Cammino è stato percorso da milioni di pellegrini. Oggi, il Camino Primitivo permette di scoprire la bellezza di un'area rurale i cui villaggi ricchi di storia hanno resistito alla prova del tempo conservando la loro tradizionale ospitalità.

Vicino a Lugo il Camino Primitivo si unisce al più popolare Cammino francese, che poi seguirai fino a Santiago, facendo la dovuta sosta al Monte del Gozo per ammirare dalla sua cima il primo scorcio di Santiago de Compostela. Durante questa tua esperienza da pellegrino soggiornerai in confortevoli hotel e pensioni rurali (camere con bagno privato) e godrai del lusso del trasporto bagagli e dei trasferimenti privati.

Questo viaggio può anche essere diviso in 2:

  • Da Oviedo a Fonsagrada (9 giorni)
  • Da Fonsagrada a Santiago de Compostela (9 giorni)

 

Itinerario
Giorno 1: Arrivo a Oviedo
Giorno 2: Da Oviedo a Grado a Sama de Grado (23,5 km)
Giorno 3: Da Grado a Salas (21,4 km)
Giorno 4: Da Salas a Tineo (19,8 km)
Giorno 5: Da Tineo a Campiello (18,2 km)
Giorno 6: Da Borres a Berducedo (18 - 22 km)
Giorno 7: Da Berducedo a Grandas de Salime (15 km)
Giorno 8: Giornata di riposo o Grandas - Castro e ritorno a Grandas (5 km)
Giorno 9: Da Grandas de Salime a Castro – Fonsagrada (20,5 km)
Giorno 10: Da Fonsagrada a Paradavella e transfer a Fonsagrada (14,5 km)
Giorno 11: Da Paradavella a Castroverde (20,3 km)
Giorno 12: Da Castroverde a Lugo (22,2 km)
Giorno 13: Da Lugo a Ferreira (26,5 km)
Giorno 14: Da Ferreira a Melide (20 km)
Giorno 15: Da Melide ad Arzúa (14 km)
Giorno 16: Da Arzúa a A Rua (19,4 km)
Giorno 17: Da A Rua a Santiago de Compostela (19,8 km)
Giorno 18: Arrivederci Santiago!

Giorno 1:    Arrivo a Oviedo

Visita della Cattedrale gotica dedicata a San Salvador, un santo importante per i pellegrini che si recano a Santiago. Immergiti nell'atmosfera vivace della città, con i suoi numerosi bar, ristoranti e sidrerie, tutto proprio vicino al tuo confortevole hotel di città.

Giorno 2:    Da Oviedo a Grado a Sama de Grado (23,5 km)

Iniziamo il nostro pellegrinaggio percorrendo le strette viuzze nel centro seguendo le conchiglie di rame che indicano il Cammino di Santiago per entrare nella verde campagna asturiana. Ciclabili asfaltate, antichi sentieri e strade di campagna attraversano sonnolenti villaggi sparsi sulle colline in alcuni dei quali troviamo ancora ostelli per pellegrini e locande storiche. Da Puerma prosegui lungo la strada principale fino a Grado. Da lì, un breve transfer al tuo affascinante hotel rurale  a Sama de Grado.

Giorno 3:    Da Grado a Salas (21,4 km)

La prima parte del percorso da Grado a Salas, fino al Monastero di Cornellana, segue sentieri e stradine in collina. Fondato nel 1024, questo centro ha avuto grande importanza religiosa e politica durante tutta la storia antica del regno cristiano nelle Asturie. Dopo una sosta per riposare, l'ultima parte del percorso subirà alcune deviazioni dovute alla realizzazione dell’autostrada. Il tuo hotel a Salas si trova nel centro storico della città, proprio accanto al castello e al museo di arte preromanica.

Giorno 4:    Da Salas a Tineo (19,8 km)

Dopo una breve salita attraverso i campi che circondano Salas, si prende la strada carrozzabile per circa 5 km (in salita) per poi abbandonarla definitivamente a La Espina. Da qui fino a Tineo camminerai tra boschi e campi seguendo tranquille strade di campagna con pochissimo asfalto! La tua sistemazione si trova nel centro storico di Tineo.

Giorno 5:    Da Tineo a Campiello (18,2 km)

Dopo un’abbondante colazione a Tineo ti inoltrerai nei boschi per raggiungere Obona e lo storico Monastero di Santa María la Real. Prosegui per Campiello dove si trova il tuo prossimo alloggio, un'accogliente struttura a conduzione familiare.

Giorno 6:    Da Borres a Berducedo (18 - 22 km)

Il tassista ti porterà a Borres da dove inizia la tua camminata su per i ripidi pendii dell'antica alta via, la “Ruta de los hospitales", per raggiungere Puerto el Palo. Lungo questa rotta - su entrambi i lati del passo di montagna - diversi secoli fa vennero costruiti diversi ostelli per aiutare i pellegrini durante le difficili condizioni meteorologiche invernali. Salendo verso il valico chiamato "Puerto El Palo" si aprono panorami spettacolari. Da lì proseguirai per altri 9,5 km - principalmente su strada - per raggiungere il tuo ostello a Berducedo.

Giorno 7:    Da Berducedo a Grandas de Salime (15 km)

Dal piccolo villaggio di Berducedo, il Camino prima sale fino ai mulini a vento sopra La Mesa per poi coprire un notevole dislivello in discesa fino al lago Salime. Godrai di una vista superba per i primi 5 km, per poi essere avvolto dall'incantevole ombra dei castagni. Gli ultimi 2,5 km seguono la strada asfaltata che attraversa la diga e porta al tuo hotel a Grandas de Salime

Giorno 8:    Giornata di riposo o Grandas - Castro e ritorno a Grandas (5 km)

Dopo la tua prima settimana di pellegrinaggio, potresti voler prenderti un giorno libero per riposare e rilassarti. Se preferisci fare una passeggiata, ti proponiamo 2 percorsi tra cui scegliere: una breve passeggiata fino al villaggio di Grandas de Salime, dove puoi visitare il museo etnografico o fare un tuffo nella piscina locale (cuffia obbligatoria), oppure percorrere un tratto di 5 km del Cammino, dal Lago Grandas a Castro, dove puoi visitare Chao Sanmartin, un interessante sito archeologico di origine celtica e romana. È possibile prenotare un transfer in taxi per il ritorno.

Giorno 9:    Da Grandas de Salime a Castro – Fonsagrada (20,5 km)

Il taxi ti lascia a Castro da dove riprenderai il viaggio iniziando con un tratto che segue più o meno la strada asfaltata per Puerto El Acebo (1165 m), porta d'accesso della Galizia. Il percorso segue con frequenti scorciatoie strada carrozzabile, soprattutto quando scenderai in Galizia. Alla fine, un'altra breve salita per raggiungere la città di Fonsagrada, un villaggio non molto carino ma accogliente a modo suo, con tutti i principali servizi richiesti da un pellegrino.

Giorno 10:    Da Fonsagrada a Paradavella e transfer a Fonsagrada (14,5 km)

Da Fonsagrada si scende prima al villaggio di Proba de Burón, per raggiungere il Cammino Primitivo. Attraversando verdi pascoli e campi di erica arrivi alle rovine dell'Hospital de Montouto (un altro antico ostello per pellegrini). Dopo una facile discesa a Paradavella, un taxi ti riporta a Fonsagrada, poiché non ci sono altre sistemazioni adatte nelle vicinanze.

Giorno 11:    Da Paradavella a Castroverde (20,3 km)

Dopo un trasferimento in taxi a Paradavella (o un po’ oltre), il percorso di oggi segue principalmente strade rurali attraverso aree boschive e campi aperti, con alcuni brevi tratti sulla strada principale. Dopo O Cádavo, si attraversa Villabade (chiesa interessante) prima di raggiungere finalmente Castroverde.

Giorno 12:    Da Castroverde a Lugo (22,2 km)

Oggi potrai apprezzare veramente la bellezza della campagna galiziana, mentre cammini su tranquille stradine asfaltate o sterrate da un borgo all'altro, lasciandoti alle spalle splendidi esempi di architettura tradizionale, fino al moderno hotel dove alloggerai. Si trova nel cuore del centro storico di Lugo, a soli 100 metri dalle splendide mura romane, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Giorno 13:    Da Lugo a Ferreira (26,5 km)

Da Lugo in poi, diversi Cammini confluiscono nel principale itinerario francese (Camino Francés). Oggi ti aspetta una lunga camminata per raggiungere il prossimo alloggio, situato a Ferreira. I primi 20 km, fino a O Burgo, sono quasi tutti su strada asfaltata e soprattutto in salita, ma non ti preoccupare perché è abbastanza facile noleggiare un taxi a Lugo per accorciare questa tappa!

Giorno 14:    Da Ferreira a Melide (20 km)

Fortunatamente, la tappa di oggi non è lunga come quella di ieri. Tuttavia, il Cammino inizia e continua in salita fino a O Requián, con un’ulteriore salita fino al Monte da Feira. Una volta lì, il percorso sarà un gioco da ragazzi fino a Melide!

Giorno 15:    Da Melide ad Arzúa (14 km)

La camminata odierna inizia proprio da Melide. Ora hai raggiunto il Cammino Francese, che è la più popolare di tutte le varianti del Camino. Improvvisamente, ti ritrovi tra una moltitudine di pellegrini provenienti da tutto il mondo, mentre segui sentieri, strade di campagna e piste paralleli alla strada principale. Il tuo alloggio per questa sera si trova appena fuori dal villaggio di Arzúa.

Giorno 16:    Da Arzúa a A Rua (19,4 km)

Questa sezione del Cammino è una delle meno interessanti, perché corre quasi sempre in  parallelo alla strada principale, ma ci sono molte nuove amicizie da fare. Cresce l'emozione condivisa con i compagni di pellegrinaggio, unita alla dolorosa sensazione di dover presto affrontare la fine del pellegrinaggio! Pernottamento presso il miglior hotel del posto con proprietari molto disponibili.

Giorno 17:     Da A Rua a Santiago de Compostela (19,8 km)

L'ultima sezione del tuo pellegrinaggio ti riporta alla vita moderna mentre superi l'aeroporto regionale, attraversi l'autostrada, la ferrovia e la tangenziale intorno a Santiago. Tuttavia, è ancora facile immaginare la pura gioia che gli antichi pellegrini provavano quando intravvedevano in lontananza Santiago e le guglie della cattedrale. A Monte del Gozo, è tradizione che i pellegrini facciano un'ultima sosta presso la sorgente di Lavacolla per lavarsi viso e piedi prima di presentarsi davanti al Santo nela Cattedrale in Plaza del Obradoiro.

Giorno 18:    Arrivederci Santiago!

Dopo la colazione di oggi il tuo pellegrinaggio giunge al termine. È ora di tornare a casa con tutte le esperienze che questo tour ti ha permesso di fare!

Sistemazione

Una selezione di sistemazioni diverse, che vanno dai tradizionali hotel di paese (2 notti), le pensioni rurali (2 notti), gli affascinanti e confortevoli hotel rurali (7 notti) agli hotel di città a 3 e 4 stelle (5 notti), in camere con bagno privato.

Hotel Campoamor (Oviedo)

Hotel recentemente ristrutturato, situato nel centro di Oviedo, di fronte al teatro Campoamor e vicino a via Gascona, una strada molto vivace con molte sidrerie tipiche. Camere confortevoli, tranquille e spaziose.

www.hotelcampoamoroviedo.com

Albergo Pazo de Orbán (Lugo)

Un palazzo barocco del 18° secolo ospita questo bellissimo hotel in cui atmosfera intima e decorazione tradizionale si fondono con i servizi e le comodità di un moderno hotel a 4 stelle, offrendo all’ospite il massimo della tranquillità.
www.pazodeorban.es

Casa da Ponte (Ferreira)

Vecchia casa colonica costruita all'inizio del 20° secolo e restaurata per dedicarla al turismo rurale, iniziando questa attività nel 1995. Ha una lavatrice, asciugatrice e offre il servizio di timbratura delle credenziali per il passaporto del pellegrino.

http://www.casadaponteferreira.com/es

Hotel A Lúa do Camiño (Melide)

Proprio sul Cammino. Impreziosito da una piscina stagionale all'aperto, l'A Lúa do Camiño offre un'accogliente sistemazione a Melide. Le camere sono luminose e ben arredate, alcune con vista sulla piscina o sul giardino e un salone in comune.

www.aluadocamino.com

Pazo de Santa María (Arzúa)

Un edificio storico del 18° secolo, costruito nel 1742, che offre un ambiente tranquillo e accogliente, ideale per rilassarsi con la famiglia o gli amici. Da qui, carichi di energia, possiamo ripartire per percorrere le ultime tappe del Cammino di Santiago.

www.pazosantamaria.com

O Acivro (A Rua)

Questa antica casa colonica è oggi una guest house rurale, con diverse camere e alcuni appartamenti. Sono dotate di una lareira per sedersi e riscaldarsi nelle giornate fresche e una piscina all'aperto e un giardino per le soleggiate giornate estive. Il ristorante offre piatti tipici e di buona qualità. 

www.oacivro.com

Hotel Bonaval (Santiago de Compostela)

Hotel moderno ed elegante con vista sulle torri della Cattedrale di Santiago de Compostela e vicino al parco Bonaval. Si trova in una zona molto tranquilla e ad un passo dal centro storico e da un gran numero di ristoranti.

https://www.aldahotels.es/alojamientos/hotel-alda-bonaval/

 

Hotel Rural Casa de la Veiga (Sama de Grado)

Una ex casa padronale asturiana trasformata in hotel e che ha conservato le caratteristiche e l'architettura tradizionale della zona. Camere spaziose e luminose, completamente attrezzate e con una splendida vista sulla valle.

www.casadelaveiga.com

Hotel Castillo Valdés (Salas)

Situato in un edificio storico del 16° secolo (l'ex palazzo dei Conti di Miranda), restaurato e trasformato in un hotel rurale con 12 camere pittoresche e confortevoli che conservano l'essencce medievale dell'edificio originale. Situato a Salas, circondato da valli e montagne di grande bellezza.

www.castillovaldessalas.es

Hotel Palacio de Meras (Tineo)

Situato nel centro della cittadina di Tineo, questo hotel occupa l'ex Palazzo di Merás (1525) ed è un bell’esempio di architettura civile asturiana del XVI secolo. Offre camere spaziose in cui ogni dettaglio è stato scelto con cura. 

www.palaciodemeras.com

Casa Herminia (Campiello)

La locanda, che risale al 17° secolo, si trova ad un crocevia e antico luogo di sosta dei  Vaqueiros de Alzada - mulattieri, commercianti, scribi, notai e, soprattutto, pellegrini - in viaggio verso Santiago e che qui si ritrovavano. La struttura è stata state recentemente rinnovata e ammodernata.

www.casaherminiatineo.com

Casa Rural Camín Antiguo (Berducedo)

Questo hotel si trova nel paese di Berducedo. Dispone di 6 camere spaziose e luminose, arredate in modo semplice ma molto vivace.

www.camin-antiguo.blogspot.com.es

Hotel Las Grandas (Grandas de Salime)

Luogo magico per la sua posizione, dove godersi la natura circostante e la vista sul lago. Con camere confortevoli e spaziose. Ha anche un bel ristorante che offre piatti locali e una terrazza con vista sul lago.

www.hotellasgrandas.es

Hostal Cantábrico (Fonsagrada)

Situato in posizione strategica nel centro di Fonsagrada, vicino alla chiesa e alla Fontana Sacra. I servizi di base in città sono abbastanza vicini; ristoranti, bar, supermercati, farmacia, taxi, ecc ...

www.cantabricofonsagrada.com

Casa Rural La Longarela (Castroverde)

Antica casa padronale restaurata in cui l'architettura tradizionale è stata molto ben conservata, con una proprietà di 70.000 m2 e circondata da alberi autoctoni. Dispone di 10 bellissime camere arredate in stile tradizionale e alcune aree comuni come diversi saloni, terrazze all'aperto e una sala da pranzo. 

www.longarelacasarural.com

Informazioni pratiche

Gli aeroporti più vicini sono l'aeroporto delle Asturie (OVD), Santander (SDR) o Bilbao (BIO)

Incluso

La quota comprende

· 17 pernottamenti in camera doppia in hotel **/*** ,B&B e agriturismi con prima colazione

· 10 cene

· Trasporto bagagli da albergo ad albergo

. Transfer come descritto nel programma (tranne taxi opzionale il giorno 8)

· mappe e descrizione dettagliata dell’itinerario in italiano

· assicurazione medico-bagaglio

· supporto telefonico 24h su 24

 

La quota non comprende

· viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza

· i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.

· le visite e gli ingressi - le mance

· gli extra di carattere personale

· eventuali tasse di soggiorno

· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

. Notti extra

· supplemento camera singola

· noleggio bicicletta

. assicurazione annullamento viaggio

· eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Informazioni

Organizzazione tecnica
S-Cape Countryside Travels srl
Borgo Allegri 16R
50122 Firenze FI
P. IVA 05227330486

Fiavet ATTA member
100% Green Travelife
Questo sito utilizza cookies. Leggi la nostra politica-sulla-privacy.
extraSmallDevice
smallDevice
mediumDevice
largeDevice