Finalmente Primavera: 4 idee per il cambio stagione!

Torna il bel tempo, l’estate è alle porte, vorresti fare un cammino ma hai le idee un po’ confuse? Fidati, deciditi e parti: un viaggio a piedi con questo clima è uno spettacolo per gli occhi e per il cuore.

Ti suggeriamo quattro tappe, quattro idee che attraversano la storia, il territorio e le tue emozioni. Che siate soli o in gruppo, sarà un’ottima occasione per salutare la primavera e perché no, anche un po' rinascere.

L’Umbria dal cuore verde brillante

Illuminate dal sole di maggio o esaltate da acquazzoni di passaggio, gli oliveti e i boschi umbri ti appariranno come un dipinto a portata di sguardo. Avventurati sulle orme di San Francesco, immersi in luoghi dimenticati dal tempo, edifici e borghi pregni di cultura e sapori dalle radici semplici ma tramandati per secoli.

Dagli affreschi della Basilica di Assisi allo smeraldo del bosco di San Francesco, tra torri medievali e vicoli dal volto floreale fino ad arrivare alla magica Spoleto.


Cammino di San Francesco, da Assisi a Spoleto

Da Bologna a Firenze, una via Millenaria

Adone, Giove, Venere, Lunario. Un tempo Flaminia militare, la Via degli Dei conduce da Piazza Maggiore a Piazza della Signoria attraverso i monti che le danno il nome.

Leggende, sapori, meraviglie naturali come il Contrafforte Pliocenico in pietra arenaria o le dolci colline della piana del Mugello accarezzeranno il tuo cuore lungo un percorso che incanta e sorprende.



La Via degli Dei, da Bologna a Firenze

Sulle orme di Sigerico, a piedi nel cuore della Via Francigena

Noi di Sloways ci chiediamo spesso se Sigerico dopo descritto nel suo diario la Via Francigena avesse immaginato come questa sarebbe stata percorsa e vissuta nei secoli. Questo viaggio ti porta sulle sue orme, dal fascino senza tempo di San Miniato al paesaggio lunare delle Crete Senesi, attraversando città d'arte e borghi medievali.

Dormirai in luoghi millenari come la Pieve di Chianni, dove trovò riposo lo stesso Sigerico, passerai per il Castello di Monteriggioni con le sue torri merlate e supererai Siena per un assaggio di Val d'Orcia, nel cuore della Via Francigena più bella


 


Il cuore della Via Francigena toscana

La Via della Costa Salentina: odor di vento e mare di cristallo

Aranci, oliveti, terra rossa e percorsi mozzafiato a picco sul mare: innamorarsi del Salento sarà impresa fin troppo semplice. Dai sentieri di Otranto, in cui il profumo degli agrumi è  tutt’uno con lo Scirocco e la Tramontana, proseguendo su un sentiero in terra rossa arriverai al Faro di Punta Palascia.

Il viaggio continua  tra Il profumo del pesce nei borghi di pescatori, la meraviglia degli antichi villaggi Messapici e infine Lecce con i suoi palazzi barocchi, degna conclusione di un
itinerario che stuzzica tutti i sensi.


La Via della Costa salentina

SloWays è il tour operator per chi vuole viaggiare con lentezza, senza rinunciare al divertimento. Organizziamo viaggi a piedi e in bicicletta, in gruppo o in libertà, adatti a tutti, con trasporto bagagli e noleggio biciclette.
Visita il sito www.sloways.eu!
Per informazioni manda una mail a info@sloways.eu o chiamaci allo 055 2340736